Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 21:18

Il Museo-Acquario di Santa Caterina in vendita, parlano gli assessori.

Il Museo-Acquario di Santa Caterina in vendita, parlano gli assessori.

Nardò - Mino Natalizio, di Noi per Nardò, lancia un appello al neo sindaco Marcello Risi per togliere dai beni alienabili del Comune di Nardò l'ex museo di Biologia Marina di Santa Caterina.

Di seguito l'appello dell'assessore: "Sindaco Risi non è più tempo di stare a guardare, l'ex museo di Biologia Marina di S. Caterina deve immediatamente essere tolto dai beni alienabili del Comune di Nardò. Gli appelli a farlo non provengono solo dalle forze politiche ma anche da chi, come il Comitato per la Difesa del Paesaggio di cui Lei è stato autorevole esponente si è battuto in questi anni per la difesa del territorio. E' superfluo rimarcare la bontà del progetto del museo acquario - didattico attraverso il quale sarà possibile il recupero e la fruizione dell'immobile  con ricadute positive sul territorio. Per questo sindaco, qualora non lo avesse già fatto, è necessario che impartisca immediatamente le direttive al Dirigente del Settore Economico Finanziario perché ritiri dall'asta l'immobile. Anche perché si corre il gravissimo rischio che se gli introiti di un'eventuale vendita dell'edificio non dovessero essere incassati dal Comune entro il 31/12/2011, non vi sarebbe alcun effetto positivo sul Patto di Stabilità. Al contrario, si perderebbe il finanziamento provocando un ulteriore vulnus finanziario per il Comune con, a parere dello scrivente, anche un danno erariale per lo stesso. Questo, fermo restando il fatto che, comunque, la nostra Città riceverebbe un arricchimento maggiore dall'attuazione del progetto rispetto agli introiti di un'eventuale vendita".

Anche il Dott. Paolo Maccagnano, consigliere comunale di Noi per Nardò, si schiera a favore del museo, il quale sarebbe un importantissimo polo di attrazione per i turisti e frutterebbe molto di più attraverso il suo utilizzo che con la sua vendita.

Aggiornamenti sul caso nei prossimi giorni.

Marcella Barone


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner