Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 15:15

Riapre lo sportello:" Chiedilo al notaio"

Riapre lo sportello:" Chiedilo al notaio"

Lecce - Grazie alla collaborazione fra Comune di Lecce e il Consiglio Notarile  di Lecce a partire da mercoledì 14 novembre e, con cadenza quindicinale - nella  sala polifunzionale Open Space ”Lecce Giovani” -  riprenderà il servizioChiedilo al Notaio per consulenze personalizzate e gratuite finalizzate a fornire informazioni di massima su materie che rientrano nella sfera delle competenze notarili.

 

L’iniziativa è stata presentata questa mattina a Palazzo Carafa alla presenza dell’assessore alle Politiche Giovanili, Alessandro Delli Noci, del presidente e del segretario del Consiglio Notarile di Lecce, Antonio Novembre e Andrea Tavassi, e del dirigente del settore Politiche Giovanili, Raffaele Parlangeli.

Dal 2011 sono stati numerosi i cittadini che si sono rivolti al servizio potendo così conoscere meglio questioni giuridiche e tributarie in materia di acquisto abitazioni, tassazione relativa all'acquisto prima casa, compravendita e problemi connessi all'urbanistica, compravendite immobiliari, detrazioni fiscali per manutenzioni, finanziamento mutui, rinegoziazione dei mutui, ipoteche, regimi patrimoniali dei coniugi, successioni, testamenti e relative imposte, diritti reali di godimento (es. usufrutto).

L'iniziativa è rivolta in particolare ai giovani ed agli anziani della cittadinanza, i quali - trovandosi nella necessità di consultare un professionista del diritto su queste materie - non sempre hanno la disponibilità per richiedere un parere qualificato nel momento in cui devono prendere comunque decisioni importanti, quali redigere un valido testamento, acquistare una casa, trasmettere beni ai figli o contrarre un mutuo. Per questo motivo, i notai del Consiglio Notarile di Lecce hanno deciso di mettere a disposizione  la loro esperienza e la loro cultura giuridica. Sarà anche l'occasione per un incontro ravvicinato e informale degli esponenti del Notariato con i cittadini per sensibilizzare la collettività ad avvalersi della consulenza del notaio.

“Grazie a questa iniziativa – sottolinea l’assessore Alessandro Delli Noci i notai svolgono un significativo ruolo sociale e civico nei confronti dei giovani, talvolta apparsi disorientati. Non si tratta di un servizio di consulenza, ma di orientamento e informazione, una vera e propria bussola per i cittadini per comprendere meglio  diverse problematiche di stringente attualità. ”In futuro – annuncia Delli Noci – apriremo altri sportelli di aiuto ai cittadini, a cominciare da quelli dei consulenti del lavoro e dei commercialisti” .

 

Venerdì 9 novembre, alle ore 18, sulla base del Protocollo d’intesa stilato tra Comune di Lecce e Consiglio Notarile, partirà un ciclo di Seminari Informativi grazie ai quali verrà illustrato il contenuto di alcune guide edite dal Consiglio Nazionale, su tematiche di particolare interesse per il cittadino.

“Le guide – fa sapere Andrea Tavassi, segretario del Consiglio Notarile di Lecce – contengono informazioni chiare e semplici utili per orientarsi negli aspetti tecnici relativi a diverse questioni”.

Il primo argomento trattato è riferito alle “Donazioni consapevoli”. Per disporre dei propri beni in sicurezza.

Un riferimento concreto per i cittadini che - per riconoscenza, affetto, beneficenza o altro - scelgono la donazione per trasferire un proprio bene senza pretendere nulla in cambio. È allora necessario conoscerne ogni aspetto:

i soggetti che possono donare e riceverela forma idonea affinché il contratto di donazione sia validola commerciabilità dei benile disposizioni fiscali

Gli incontri rappresentano un momento di confronto aperto a tutta la cittadinanza, una significativa iniziativa a valenza sociale che consente di accostarsi, seppur marginalmente e, comunque in modo preventivo, a materie ritenute ostiche e da lasciare -  come è, peraltro, sempre consigliabile - in mano agli addetti ai lavori ma, che è necessario conoscere per potersi “muovere” nella sempre più complessa società odierna.

 

Per   ulteriori   informazioni   ed   eventuali   prenotazioni    telefonare   al   numero verde 800 215259  o recarsi personalmente al front-office  “Lecce giovani” , all’Urp ubicato al piano terra di Palazzo Carafa, oppure scaricare il modulo di prenotazione dal sito internet del Comune (www.comune.lecce.it)  ed inviarlo via e-mail a: politichegiovanili@comune.lecce.it o via fax al n. 0832 682364. Il personale addetto provvederà a fissare un appuntamento per far incontrare il cittadino con il notaio.        

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
gerry - 10/11/2012
posso sapere per intestare un appartamento oggi con tutte queste tasse che ci sono quanti euro ci vogliono tra spese notarili e altro ? grazie


Banner
Banner
Banner