Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 00:10

Capo d'Otranto senza barriere architettoniche

Capo d'Otranto senza barriere architettoniche

Otranto - Nell’ambito delle attività rivolte al sociale ed alla promozione del territorio, la sezione di Otranto della Lega Navale Italiana ha attrezzato uno dei pontili in modo da rendere agevole e sicuro l’imbarco e lo sbarco dei diversamente abili con limitazioni motorie. Il servizio è disponibile a richiesta per chiunque transiti per il porto di Otranto (primo in Puglia ed uno dei pochi in Italia a disporre di una simile attrezzatura).

 

Il progetto è stato realizzato adeguando la testata del pontile centrale (B) per renderla idonea all’installazione di un pequod e rendere  agevole l’ormeggio delle imbarcazioni destinate ad imbarcare o sbarcare i diversamente abili. Questi potranno accedere a bordo (o essere sbarcati) con l’ausilio di un sollevatore (pequod) appositamente progettato ed omologato per quella finalità. Inoltre è stata cura di questa sezione abilitare proprio personale e soci volontari per la esecuzione delle operazioni di cui si è detto e per l’assistenza alle persone nel tragitto di trasferimento da e per le imbarcazioni.

 

Il servizio è totalmente gratuito e fornito a semplice richiesta (telefonica, Vhf, mail) di chiunque ne vorrà usufruire. Si inquadra nell’ambito di altri interventi (anche quelli già realizzati) come l’abbattimento delle barriere architettoniche al piano terreno della sede sociale, l’adeguamento dei bagni.

 

Inoltre, tra le attrezzature che la sezione mette a disposizione di tutta la collettività, un defibrillatore semiautomatico in grado di resistere agli agenti atmosferici ed all’acqua, pure in questo caso soci volontari e personale sono stati  abilitati all’uso dell’apparecchiatura e ad eseguire le manovre di primo soccorso in attesa dell’arrivo del 118.

           

 

La Lega Navale Italiana ha lo scopo di diffondere nel popolo italiano, in particolare fra i giovani, lo spirito marinaro, la conoscenza dei problemi marittimi, l'amore per il mare e l’impegno per la tutela dell’ambiente marino e delle acque interne, agli effetti della partecipazione dei cittadini allo sviluppo ed al progresso di tutte le forme di attività nazionali che hanno nel mare il loro campo ed il loro mezzo di azione.

 

Creare le condizioni perché tutti i cittadini abbiano la possibilità di accedere al mare  e possano concretamente viverlo e difenderlo, è tra i principi statutari di Lni. Sono obiettivi che la sezione di Otranto persegue da anni realizzando numerose iniziative in un territorio, come è quello pugliese e salentino, in cui negli ultimi anni è sensibilmente cresciuta l’attenzione rispetto al tema della disabilità e dell’integrazione delle persone disabili o con esigenze speciali. Una felice convergenza di riflessione e di azione del pubblico e del privato ha fatto aumentare in tutta la popolazione la consapevolezza che l’integrazione e la qualità della vita di queste persone non è semplicemente un dovere di solidarietà e di giustizia.

Riteniamo quindi che esistano tutte le potenzialità per innescare un processo virtuoso, una sinergia tra istituzioni pubbliche e private, associazioni di categoria e del volontariato. Un insieme di conoscenze e professionalità capaci di promuovere e realizzare servizi per le fasce deboli della popolazione ed i turisti. In una terra, la Puglia, che ha una specifica vocazione turistica, un territorio, un mare e una cultura splendidi da godere e gustare e da fruire per tutti e non per pochi fortunati, la filosofia del turismo accessibile come paradigma del futuro sviluppo turistico della Puglia e del Salento, sembra essere la giusta progettualità di una terra e di un popolo che vuole svilupparsi e migliorare la qualità della propria vita. 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner