Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 09:27

Sagre nel Salento: ecco l'elenco completo

Sagre nel Salento: ecco l'elenco completo

Salento - L'estate nel Salento: mare, sole, vento. Slogan banale, perchè il Salento non è solo queste tre parole. Quando arriva l'estate il Salento si accende di sagre, musiche e danze antiche dai paesi di mare a quelli dell'entroterra. Alcune manifestazioni sono ormai rinomate anche a livello nazionale, altre invece nate da poco, ma tutte offrono la possibilità di degustare piatti tipici e godere di una serata danzante a poco prezzo.

Godere una serata estiva, in uno dei tanti paesi del nostro Salento, significa stare a stretto contatto con il luogo, con il suo popolo e le sue tradizioni.

Abbiamo creato per voi un elenco delle maggiori sagre salentine, per godere ogni sera di un'emozione nuova, all'insegna della buona cucina, della musica, e del floklore.

Marangiane in festa: a Castrì dal 27 al 30 luglio, la melanzana al centro della piazza e della cucina salentina.

Sagra dell'insalata grika e della salsiccia: a Martignano dal 6 luglio all'8 Luglio degustazione di piatti tipici salentini a suon di pizzica.

Birra and Friends: a Vernole dal 13 al 15 Luglio.

Festa te la Uliata: a Caprarica di Lecce dal 20 al 22 luglio , la IX edizione della sagra dedicata a questo prelibatezza salentina: pagnotte condite con olive nere.

Sagra della papatina: a Strudà dal 15 al 16 luglio. La sagra richiama tanta gente grazie a odori e profumi della nostra cucina tipica, accompagnandola con fiumi di vino rosso.

Mercatino del Gusto: a Maglie dal 1 al 5 agosto tra corti, giardini e piazze della città, le eccellenze enogastronomiche del Salento.

Festa della Municeddha: a Cannole il 10-11-12-13 agosto. E' una delle più antiche ricorrenze della Puglia, nata nel 1985 è tra le sagre più frequentate. Evento imperdibile non solo per i turisti.

Sagra del Peperone: a  Acquarica di Lecce il 22 e 23 Agosto.

Sagra te lu purpu (sagra del polipo): a Melendugno dal 4 al 6 Agosto potrete gustare del polipo fresco cucinato in diversi modi e accompagnato da dell'ottimo vino salentino.

Birra and Sound: a Leverano dal 2 al 6 Agosto un bellissimo festival della birra con degustazione di oltre cento tipi di birra e piatti tipici salentini.

Concertone Notte della Taranta: a Melpignano 2-3-4-5 Agosto.

Sagra della Sceblasti: a Zollino dal 2 al 3 agosto un'intera sagra alla "sceblasti", un prodotto da forno, ottenuto dall'impasto di acqua, farina, sale e verdure di stagione.

Sagra te la Pitta: ad Andrano il 3 agosto: la "pitta" è un prodotto tipico locale che nasce da un impasto di patate bollite, uova, formaggio e pane grattugiato; l’impasto poi viene arricchito con altri componenti, a seconda della variante che si vuole preparare.

Sagra della Carne alla Turca: a Surano il 3 agosto. La "carne alla turca" è un piatto ideato dal titolare di una vecchia trattoria di Surano. Grazie alla sua bontà è entrato prepotentemente a far parte della cucina di questo piccolo comune salentino. E' riproposto da tutti i locali della zona e si accompagna bene con la birra.

Sagra della purpetta: a Bagnolo dal 7 all'8 agosto. La "purpetta" è la polpetta, nata da un impasto di carne macinata, pane, uova, sale e formaggio e sapientemente fritta in olio extraversigne d'oliva bollente. La polpetta si presta a cotture variabili, in modo da deliziare il palato di tutti i visitatori, anche i più esigenti.

Sagra te Ciceri e Tria: a Ugento il 9 agosto. "Ciceri e tria" è una rinomata ricetta salentina a base di pasta fatta in casa dalla forma irregolare e ceci cucinati nella tradizionale "pignata". La particolarità del piatto consiste nel fatto che parte della pasta viene fritta in olio extravergine d'oliva e poi mischiata ai ceci e alla pasta bollita, con un risultato eccezionale.

Sagra della Carne de Cavaddrhu: a Seclì il 20 e 21 agosto. Il piatto forte sono i pezzetti ricavati da diversi tagli, preparati non col sugo rosso, ma appena colorato dal pomodoro: in questo modo si apprezza di più il sapore della carne.

Sagra dell'anguria: a Botrugno il 17 e 18 agosto.

Sagra de li piatti nosci: a Castrignano del capo l'11 agosto. Si gusteranno le tantissime pietanze che verranno preparate sempre all’insegna della più viva tradizione, e sarà l'occasione per lasciarsi incantare dai vicoli del Borgo, unitamente alla visita guidata all’antico frantoio ipogeo.

Sagra del Borgo: a Tricase Porto il 12 agosto. Specialità della sagra sono l'insalata di polpo, le polpette di sarde, le cozze alla vampa, la frittura di calamari, le orecchiette e minchiareddhi ai sapori di mare.

Sagra del pesce fritto: a Santa Maria di Leuca il 18 agosto. Leuca, paese di mare, mira a far degustare ai turisti e a tutti i visitatori alcuni piatti tipici della cucina locale, quali pasta alla pescatora, pittole al pesce, frittura di pesci vari, oltre ai dolci tipici salentini. Il tutto accompagnato da ottimo vino del Salento.

Sagra del pesce spada: a Gallipoli dal 17 al 20 agosto. Dalle reti ai fornelli e alle braci: fritture di paranza, con "purpu", ope, calamari e gamberi, seppia arrostita alla gallipolina, "taieddha" di riso patate e cozze, zuppa del pescatore, orecchiette con gli scampi, pittule con la seppia, polpette di polpo, polpo "a pignata" e alla brace. C’è tutto questo, ma in primis, ci sono tranci di pesce spada, freschissimi e in quantità, arrostiti, "alla mugnaia", panati e fritti.

Sagra della Pirilla: a Ortelle dal 17 al 19 agosto. La "pirilla" è un tipico pane, testimonianza del mondo agricolo di un tempo.

Sagra della terracotta: a Lucugnano il 1 agosto. Qui è possibile degustare le specialità culinarie tipiche, ascoltare e ballare la musica popolare de "Lu Rusciu Nosciu" e, soprattutto, per ammirare la lavorazione e la decorazione sul posto dei manufatti degli artigiani lucugnanesi.

La Sagra delle Quattro Pignate: a Tiggiano il 13 agosto. I visitatori saranno immersi in profumi e sapori antichi attraverso la bontà delle specialità preparate con maestria dalle massaie seguendo le ricette e la tradizione contadina che hanno fatto il successo della cucina mediterranea.

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
barbara - 09/07/2012
SABATO 4 AGOSTO "FESTA DEL PANE E POMODORO" A PRESICCE (SALENTO) IN PIAZZA DEL POPOLO
Avatar
kekka - 09/07/2012
Sagra dell'anguria - 6 agosto
Arigliano
Frazione di Gagliano del capo (LE)
http://www.facebook.com/SagraAnguria


Banner
Banner
Banner