Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 17:35

Circolo Cittadino: "La decisione è nelle mani del Tar"

Circolo Cittadino: "La decisione è nelle mani del Tar"

Lecce - Il prossimo 31 maggio, il Tribunale Amministrativo Regionale, deciderà le sorti del Circolo Cittadino di Lecce. Intanto, si è svolto questa mattina l'incontro in Commissione Patrimonio tra i suoi componenti ed il loro legale rappresentante. A rivendicare l'appartenenza del circolo cittadino, sarebbe la Provincia, a fronte dell’occupazione gratuita dei gestori.

 Renato Stabile, presidente della Commissione, ha dichiarato che: " la commissione si è riunita con l’unico scopo di tenere alta l’attenzione sull’annosa vicenda. La questione è infatti lunga e complessa a partire dalla cessione dello stabile nel lontano 1947, ai gestori che dal 1989 al 1994 sono stati morosi e hanno maturato un debito con la Provincia di Lecce di oltre 60mila euro. Le sentenze giudiziarie successive e i vari ricorsi presentati dagli occupanti, non hanno permesso alla Provincia di entrare ancora in possesso dei locali che sarebbero destinati ad attività artistico-culturali per giovani emergenti."

E ancora "Proprio sulla questione culturale si appellarono i gestori che con sentenza del 2008 della Corte d’Appello, si riappropriarono dell’immobile da utilizzare per attività culturali. Ma nel passaggio successivo e su indicazione della seconda Commissione, il Consiglio provinciale deliberò a favore del recupero dei beni demaniali nei quali ricadeva l’immobile di via Rubichi. La delibera di Giunta legittimò l’ordinanza di rilascio lo scorso novembre, ma ad oggi non si è in possesso dell’immobile". La provincia è rappresentata dall’avvocato Baldassare, intervenuto in Commissione questa mattina, dichiarandosi fiducioso sulla buona riuscita del contenzioso nel frattempo approdato al TAR. "Non possiamo permettere che un cavillo burocratico comprometta la riuscita della transazione – ha concluso Stabile sottolineando che in Commissione è "unanime la volontà di ritornare in possesso del bene".

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner