Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 10:50

L'Agenzia Regionale per la Tecnologia pubblica due bandi

L'Agenzia Regionale per la Tecnologia pubblica due bandi

Italia - L'Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione ha pubblicato due nuovi bandi nell'ambito del Progetto ILO2 - Fase 2 "Creare impresa e diffondere tecnologia a partire dalla ricerca", cofinanziato dall'UE attraverso il PO FESR 2007-2013, ASSE I, Linea di intervento 1.2 - Azione 1.2.3 "Rete Regionale per il Trasferimento di Conoscenza".

Si tratta di un forte sostegno al trasferimento tecnologico verso il mercato e di promozione di collegamenti efficaci tra sistema scientifico e sistema produttivo.
Il primo bando per l'Erogazione di servizi per le Spin Off ad alto contenuto di conoscenza, con una dotazione finanziaria di 460mila euro, ha l'obiettivo di sostenere la nascita e il consolidamento di imprese innovative gemmate nell'ambito della ricerca pubblica "già costituite" o "in via di costituzione", aventi come finalità la valorizzazione imprenditoriale dei risultati della ricerca pubblica pugliese.

In particolare, è prevista l'erogazione di uno o più servizi, come ricerche di mercato, prototipizzazioni, piani di sfruttamento commerciale, tutoraggio e accompagnamento alla fase di start up, per un valore massimo di Euro 50.000,00 per singola spin off.
Il bando Erogazione di servizi per il trasferimento dei brevetti al mercato, invece, è teso a stimolare e ad accrescere la propensione delle Università e degli Enti pubblici di ricerca pugliesi all'estensione internazionale dei brevetti e al licensing, al fine di migliorare le possibilità di trasferimento tecnologico verso il mercato.

La nuova edizione ha una dotazione di 150mila euro e consente di finanziare l'acquisizione di servizi quali ad esempio la predisposizione della domanda di brevetto europeo e/o internazionale, il deposito ed espletamento della domanda di estensione, i costi di traduzione per la nazionalizzazione del brevetto in uno o più Paesi, anche non Europei, il supporto all'implementazione del licensing dei brevetti, la predisposizione della risposta al Rapporto di Ricerca e successive formalità di fronte all'UIBM per la procedura di concessione del brevetto.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner