Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 08:32

LILT, a Casarano un Corso per giovani Psicologi

LILT, a Casarano un Corso per giovani Psicologi

Casarano - La LILT provinciale di Lecce, associazione no profit impegnata da anni a fornire servizi utili alla collettività nei vari settori della Prevenzione primaria, secondaria e terziaria, ha organizzato un Corso esperenziale interamente gratuito rivolto a giovani Psicologi.

La docenza è affidata a Laura Bisconti e a Marianna Burlando, Psicologhe a indirizzo clinico, mentre la sede è a Casarano, con inizio il 28 maggio e termine entro il mese di settembre, dopo stage e supervisione di casi.
L'iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Società Italiana di Psico-Oncologia e dell'Ordine degli Psicologi, dell'Università del Salento, della ASL e della Provincia di Lecce.

Il Corso, al termine del quale viene rilasciato un attestato, immette subito i corsisti in una formazione di didattica attiva: esercitazioni simulate, lavori in piccoli gruppo e video saranno le metodiche dei primi tre incontri. Seguiranno un seminario con l'équipe multidisciplinare di Assistenza Domiciliare e il Convegno regionale LILT con relatori di fama internazionale.

Le acquisizioni saranno subito messe in campo mediante l'affiancamento degli operatori nelle visite domiciliari, nei colloqui di accesso e di presa in carico e nella supervisione dei casi osservati.
L'iscrizione deve pervenire entro il 18 maggio inviando per e-mail o via fax la scheda scaricabile dal sito LILT (www.legatumorilecce.org)

Il Presidente LILT, Giuseppe Serravezza, ha fortemente voluto questo corso per contribuire a far crescere la cultura della solidarietà e dell'umanizzazione dell'aiuto verso la persona affetta da tumore nonché aprire l'Associazione LILT a giovani psicologi approfondendo l'ambito della relazione d'aiuto nel campo delle Cure Palliative a domicilio.
"La Medicina dei farmaci è solo una parte della cura", spiega per chiarire le motivazioni di questa iniziativa, "serve anche l'integrazioni dei saperi e delle diverse discipline, tra i quali un posto di rilievo spetta alla Psicologia".

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner