Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 16 agosto 2017 - Ore 15:35

Stangata Imu, Lecce è al secondo posto in Italia

Stangata Imu, Lecce è al secondo posto in Italia

Lecce - Lecce è la seconda città in Italia, subito dopo Venezia, ad aver subìto la stangata dell'Imu, nuova tassa sugli immobili comunali che sostituisce l'Ici.

La Cgia di Mestre ha elaborato alcuni dati che parlano di una cifra pari a +72 euro sulla prima casa.
Emerge il confronto con gli anni precedenti: nel 2007 l'Ici media pagata era di 64 euro, da quest'anno arriverà a 137 euro.

Lecce rientra tra le 33 città in cui gli aumenti risultano più considerevoli negli ultimi cinque anni, ed è anche una tre le otto città in cui si pagherà di più (22 euro) pur avendo un avendo un figlio a carico. Inferiori, invece, sono le detrazioni per altri figli, che oscillano tra i 28 ed i 64 euro.
Anche gli esercizi commerciali vedranno un aumento dell'aliquota del 7,6 per mille.

Il Comune di Lecce dovrebbe incassare 49 milioni di euro da questa nuova tassa, di questi 28 rimarranno nelle sue casse, mentre il resto andrà allo Stato.
Stando ai conti dell'Assessore al Bilancio, Attilio Monosi, il profitto presunto sarà di 10 milioni in meno, 39 milioni totali dei quali solo 21 resteranno al Comune di Lecce.

Daniela De Angelis


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner