Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 25 novembre 2017 - Ore 01:11

Gli altri utenti stanno guardando:

Manifestazione per Lecce Capitale della Cultura 2019

Manifestazione per Lecce Capitale della Cultura 2019

Lecce - Lecce si candida come Capitale Europea della Cultura 2019.

Questa mattina dalle ore 9.30, l'appuntamento è al teatro Paisiello insieme agli operatori culturali leccesi.

Quella di oggi non è altro che la prima tappa di un percorso comune di dialogo, ascolto ed espressione, che vede già un prossimo appuntamento fissato nel mese di aprile, in concomitanza dell’inaugurazione del MUST, il museo storico della città di Lecce.

L'iniziativa è presenziata dal sindaco di Lecce, Paolo Perrone e l’Assessore alla Cultura, Massimo Alfarano.

Perrone dichiara: "Non è l’Amministrazione Comunale, ma l’intera città a candidarsi", inoltre aggiunge: "Il Laboratorio Urbano Aperto Creativo è stato creato al fine di attivare un sistema partenariale non semplicemente formalizzato da atti e intese interistituzionali, ma aperto all’adesione volontaria degli attori economici, sociali e culturali, incentrato sull’operatività e sulla condivisione, per rafforzare elementi di aggregazione territoriale e garantire i maggiori possibili benefici agli attori coinvolti.
E tale coinvolgimento è pensato in modo diretto, consapevole e soprattutto democratico, contribuendo così anche a facilitare e rafforzare i meccanismi di decisione pubblica. E’ importante che mercoledì tutti coloro che operano nel settore culturale ed artistico possano partecipare, per decidere insieme, programmare in modo condiviso, stringere relazioni ed assumersi impegni reciproci, unire le forze sul campo al fine di proporre e poter vedere realizzate le loro idee nell’ambito di una candidatura il più possibile competitiva".

L'assessore Alfarano invece definisce la giornata del 21 marzo come uno dei passi per far fronte comune, confrontarsi e costruire strumenti, metodi, tempi e materiali di lavoro, utili per il lancio della candidatura.

L'incontro di oggi si propone di raccogliere le adesioni degli organismi che operano nel campo della cultura, perchè è fondamentale che i cittadini siano il più uniti possibile per una candidatura competitiva della nostra città a Capitale della Cultura.

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner