Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 11:53

Mariangela Settimo riceve il prestigioso premio "Bruno Rossi"

Mariangela Settimo riceve il prestigioso premio "Bruno Rossi"

Lecce - È andato alla dottoressa Mariangela Settimo il prestigioso Premio nazionale “Bruno Rossi”, attribuito annualmente dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare alla migliore tesi di dottorato in Fisica discussa in Italia nel settore della fisica delle astroparticelle e dei neutrini, e intitolato al fisico italiano che con i sui studi condotti tra Italia e Stati Uniti negli anni 30-60 del secolo scorso ha enormemente contribuito allo sviluppo della fisica dei raggi cosmici e delle particelle elementari.

La dottoressa Settimo, laureata in Fisica con lode all’Università del Salento, ha poi frequentato in Ateneo il corso di dottorato di ricerca in Fisica (XXII ciclo), avendo come tutor i dottori Ivan De Mitri e Lorenzo Perrone. Il premio, ex aequo con un dottorando dell’Università di Milano Bicocca, è stato consegnato nelle scorse settimane dal presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, professor Fernando Ferroni, durante una riunione della Commissione scientifica nazionale II dell’INFN all’Università di Roma “La Sapienza”.

Mariangela Settimo, laureata in Fisica con lode all’Università del Salento, ha poi frequentato in Ateneo il corso di dottorato di ricerca in Fisica (XXII ciclo), avendo come tutor i dottori Ivan De Mitri e Lorenzo Perrone. La sua attività di ricerca si è sviluppata nell’ambito del gruppo di Fisica Astroparticellare dell’Università del Salento partecipando all’esperimento AUGER (in Argentina), frutto di una collaborazione internazionale di circa 400 scienziati provenienti da decine di istituzioni operanti in tutto il mondo. In questa fase, ha guadagnato rapidamente ampia stima e riconoscimento anche nell’ambito della collaborazione internazionale, ricevendo incarichi di rilievo. Tra questi, la responsabilità della stesura di articoli a nome della collaborazione e il mandato di presentare i risultati dei propri studi e di quelli globali dell’esperimento in conferenze internazionali. Attualmente usufruisce di un contratto di ricerca post-doc presso l’Università di Siegen (Germania), dove continua la sua attività di ricerca nell’ambito della collaborazione dell’Osservatorio Pierre Auger.

Oggetto di studio della tesi di dottorato premiata è stata la radiazione cosmica di energia estremamente elevata, proveniente presumibilmente da sorgenti astrofisiche di natura extragalattica. In particolare, ha focalizzato il suo studio sulla misura del flusso energetico dei raggi cosmici e sulla determinazione della loro natura valutando in modo critico il complesso scenario di modelli astrofisici attualmente proposti per l’interpretazione di tali fenomeni. Rilevante l’impatto dei risultati (pubblicati in diversi articoli su riviste internazionali a nome della collaborazione Pierre Auger) sia dal punto di vista astrofisico che delle fisica subnucleare, in un intervallo di energia non raggiungibile dai moderni acceleratori di particelle. La Dottoressa Settimo si è distinta per intuizione e per capacità di analisi di problemi complessi legati a un settore di ricerca di frontiera, come quello della Fisica delle Astroparticelle, giovane ed inesplorato.

La foto presente nella nostra photogallery ritrae la dottoressa Settimo in una foto scattata in Argentina non lontano dal sito sperimentale di Auger, nella Pampa Amarilla (provincia di Mendoza), a ridosso della catena della Ande.

Paola Errico


Foto relative alla notizia
Foto

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner