Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 08:15

Bus turistici: intesa raggiunta

Bus turistici: intesa raggiunta

Lecce - L'Amministrazione Comunale e gli operatori del settore turistico hanno trovato un accordo sul piano tariffario valido per i bus turistici, con destinazione la città di Lecce.

Nell'ultimo incontro, era giunta la volontà di modificare il piano tariffario perché troppo eccessivo rispetto alle esigenze degli addetti ai lavori.
Oggi, il sindaco Paolo Perrone, il presidente Gianni Peyla, l'ingegnere Sergio Aversa dirigente del settore Mobilità e Trasporsi del Comune di Lecce e il consigliere comunale Andrea Guido hanno espresso tramite comunicato stampa le seguenti modifiche:

• Le tariffe di permesso comprensive di albergo - i metri dei bus contemplati passato da sette a otto - passano dai 40 euro attuali a 30, per il primo pernotto; da 20 euro a 10, per i pernotti successivi. Oltre il terzo pernotto, per qualunque tipo di bus, non è prevista alcuna tariffa.
• Per i bus oltre gli otto metri, dagli 80 euro attuali si passa a 60 euro per il primo pernotto; dai 30 euro attuali a 15 euro, per i pernotti successivi.
• Relativamente ai permessi con parcheggio interno all'albergo, per i bus fino a otto metri si passa dai 40 euro attuali a 30 euro; per i bus oltre gli otto metri, da 80 euro a 60 euro.
• Relativamente ai permessi giornalieri senza alberghi, per i bus fino a otto metri si passa dai 50 euro attuali a 35 euro; per i bus oltre gli otto metri, da 100 euro a 70.
• Previste anche tariffe da mezza giornata, che oscillano tra i 20 e i 35 euro. Stessa fascia economica - tra i 20 e i 30 euro - anche per i permessi rivolti a manifestazioni religiose, sportive o sindacali.
• "E’ lo sforzo massimo che siamo in grado di garantire allo stato attuale - ha spiegato il primo cittadino - Programmeremo una nuova riunione a ridosso della stagione estiva, per rimodulare il tariffario. Avremo, in quel momento, la visione completa di un atto di attività del City Terminal. Porteremo la delibera in consiglio comunale, in modo tale da renderla operativa già ai primi di marzo".

Manuela Melissano


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner