Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 06:10

Gli altri utenti stanno guardando:

"Vergogna, ci state avvelenando"

"Vergogna, ci state avvelenando"

Salento - Da molti anni i cittadini e le amministrazioni dei Comuni di Monteparano, Faggiano, Lizzano, Roccaforzata, Fragagnano e Taranto denunciano un forte disagio provocato dalla attività relativa alla discarica Vergine. Stanchi e vessati dalle continue lotte per tutelare l'ambiente che li coinvolgono ormai da anni, oltre a battersi per difendersi dalle discariche per rifiuti speciali, dalle piattaforme di stoccaggio, devono ancora lottare per salvaguardare l'uscio delle loro abitazioni.

I dati del monitoraggio effettuato dall' ARPA registrano a Lizzano la presenza continua di acido solfidrico o idrogeno solforato H2S a basse concentrazioni. Secondo la letteratura scientifica anche l'esposizione a basse concentrazioni produce effetti negativi sulla salute. Questo gas è classificato come una sostanza fortemente velenosa, la cui tossicità è paragonabile al cianuro.  A temperatura ambiente ed a basse concentrazioni,l' idrogeno solforato H2S è un gas irritante che agisce su molti organi del corpo umano.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner