Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 22:32

Referendum Trivelle: mobilitazione Anci Puglia

Referendum Trivelle: mobilitazione Anci Puglia

Salento - Attivare e sostenere iniziative tese a dare massima​ diffusione​​ alla campagna referendaria del prossimo 17 aprile​ sulle trivellazioni petrolifere​ ​per favorire la massima partecipazione dei cittadini al voto​.​ Questo l'impegno assunto da​ Anci​ Puglia nell'incontro svoltosi oggi a Bari​ con Comuni e​ ​Associazioni​ ambientaliste.​ ​Presenti​ il vicepresidente Anci Puglia Emilio Romani, sindaco di Monopoli e Michele Lamacchia sindaco di San Ferdinando e componente il Direttivo regionale Anci. ​

Al fine di assicurare​ una piena e corretta comunicazione e informazione alla cittadinanza sul quesito referendario, l'Anci invita tutti i sindaci ad agevolare le attività​ promozionali​ delle associazioni ambientaliste sul territorio, ​logisticamente e mettendo a disposizione gratuitamente gli spazi elettorali​ dei Comuni.​  A brevissimo sarà costituito un coordinamento Anci Puglia per raccordare tutte le iniziative di comunicazione sul territorio e affrontar​ne le criticità.

“Il problema non è vincere ma raggiungere il quorum. - ha dichiarato Emilio Romani, sindaco di Monopoli e vicepresidente Anci Puglia - Questo referendum è l'unico strumento che abbiamo per scongiurare ​attraverso il divieto del popolo un disastro per il nostro territorio. Come sindaci puntiamo a metterci in discussione trasformando il referendum in una campagna elettorale; bisogna fare il massimo per portare le nostre comunità a votare. Sappiamo di essere stati abbandonati da chi doveva rendere questo strumento uno strumento vero, mettendo in condizione la democrazia di raggiungere il quorum. Ruolo dell’Anci è tentare di raccordare sul territorio pugliese iniziative che possano davvero accendere i riflettori su questo Referendum. La più grande risorsa del nostro paese è la valorizzazione del territorio, bisogna fare rete per far capire ai cittadini che questa è l'unica occasione per fermare la ricerca e realizzazione di questa piattaforme sul nostro mare".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner