Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 18 agosto 2017 - Ore 21:57

Castrignano dei Greci aderisce alla campagna Le Reti dell'Acqua

Castrignano dei Greci aderisce alla campagna Le Reti dell'Acqua

Castrignano dei Greci - Castrignano dei Greci è il primo Comune salentino ad aderire alla campagna per la riduzione dello spreco idrico “Le Reti dell’Acqua”, iniziativa promossa da una rete di 6 associazioni guidate da Vivi il Sociale e sostenuta dalla Fondazione CON IL SUD nell’ambito del “Bando Volontariato 2013”. Nell’Istituto comprensivo scolastico “Don Gnocchi” sono stati installati 19 “Quanto Basta”, dispositivi per la riduzione dello spreco idrico applicati sugli scarichi di vecchia generazione dei wc in cui non è possibile regolare il flusso dell’acqua, per renderli ecologici ed economici e risparmiare fino all’85% di acqua. Un passo importante nell’ottica della sostenibilità ambientale che investirà nelle prossime settimane anche gli edifici del Comune. Se ne è discusso stamattina lunedì 30 novembre presso la sede polifunzionale dell’Istituto scolastico in occasione di un incontro informativo per spiegare ai ragazzi il funzionamento dei nuovi dispositivi presenti nei bagni della scuola. Il progetto sarà presentato ufficialmente alla cittadinanza venerdì 18 novembre dalle ore 9 alle 18 nel Castello Baronale di Castrignano dei Greci con una giornata di interventi e laboratori dedicati all’acqua quale risorsa da tutelare. Per l’occasione sarà allestita la Blue Room, una stanza sensoriale realizzata da CulturAmbiente onlus in collaborazione con lighting designer Paolo Portaluri e del sound designer Alessandro Reali. L’iniziativa a Castrignano dei Greci è realizzata in collaborazione con l’Acquedotto Pubblico Pugliese.

«È per noi motivo di orgoglio essere la prima Amministrazione ad adottare questo tipo di misure per la sostenibilità – spiega l’Assessore alla Cultura del Comune di Castrignano dei Greci Paolo Paticchio –Quei 19 "Quanto Basta" vogliono essere un primo passo verso un percorso di sensibilizzazione su un bene prezioso ma che ormai diamo tutti per scontato: l'acqua. Il nome stesso del piccolo ma geniale strumento di riduzione idrica è un messaggio rivolto a tutti, per imparare ad assecondare i propri bisogni con intelligenza e senza sprechi. La nostra amministrazione continuerà a progettare, sostenere e adottare tutte quelle progettualità che fanno della qualità del nostro ambiente un principio fondante». All’incontro hanno partecipato anche il referente per la campagna Francesco Milone, Veronica De Vito del Centro Servizi Volontariato Salento, l’esperto ambientale e portavoce di CulturAmbiente Group Roberto Paladini e Antonio Amato, referente dell’Ufficio Informagiovani, in collaborazione con l’Ufficio Tecnico del Comune e i Volontari del Servizio Civile Nazionale 2015-2016. “Le Reti dell’acqua” è un progetto di riqualificazione ecologica urbana sul risparmio delle risorse idriche nella provincia di Lecce. L’iniziativa è realizzata da una rete di sei associazioni operanti nel territorio salentino, “Vivi il sociale” – capofila di progetto – A.N.P.A.N.A. Lecce, Agesci Lecce3, A.S.T.S.M. - Associazione salentina di tutela per la salute mentale, CulturAmbiente Onlus e O.I.P.A. Italia Onlus, insieme per realizzare la campagna di sensibilizzazione itinerante “Non esaurire l’acqua. Usala Quanto Basta!” sugli sprechi quotidiani e attivare un processo concreto di riduzione e ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse idriche nelle abitazioni private e negli edifici pubblici.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner