Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 19:36

"Oggi per domani", provvediamo oggi per un ambiente migliore

"Oggi per domani", provvediamo oggi per un ambiente migliore

Lecce - “Oggi per domani”, provvediamo oggi per un ambiente migliore domani. Durante un controllo del territorio, gli Operatori dell’ANPANA (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente) della Sezione di Lecce, si sono imbattuti per laseconda volta, in rifiuti di ogni genere depositati, da ignoti, lungo una strada a pochi minuti dal centro abitato, esattamente in via Vecchia Surbo. Era solo il 24 luglio, quando per la prima volta l’occhio attento di chi anela un ambiente pulito si è posato su tale scempio e, da parte di Anpana è partita la comunicazione agli Uffici preposti del Comune di Lecce per la pulizia ed il ripristino dei luoghi, ma dopo oltre quaranta giorni, non avendo ricevuto alcuna comunicazione, gli Operatori Anpana sono ritornati sul posto e hanno notato, con sommo rammarico, cge la situazione era immutata e purtroppo  peggiorata. "Vogliamo sperare - dichiara Anpana in una nota - che il mancato ripristino dei luoghi sia da imputare ad una svista daparte di chi doveva provvedere a far pulire, o forse la pausa estiva e l’organizzazione della festa patronale non hanno favorito l’immediatezza, certo è che il luogo versa in condizioni pietose. E tra i rifiuti, in bella mostra, faceva capolino un libro con una copertina rossa e un titolo sibillino: “Oggi per domani”. L’augurio che l’Associazione Anpana si fa è quello che “oggi” si provveda a far sì che questi scempi non avvengano più affinché i nostri figli abbiano, “domani”, in eredità un ambiente migliore. Adiacente a tale strada, infatti, vi è una cava di grande valore naturalistico, popolata da diverse specie floreali e faunistiche autoctone, in cui però qualcuno ha pensato bene di iniziare un’opera di distruzione versandoci dentro materiale edile di risulta".


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner