Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 19 ottobre 2017 - Ore 22:10

Gli altri utenti stanno guardando:

Palazzo di via Duca degli Abruzzi: gli inquilini sgomberati chiedono aiuto al Sindaco Stefàno

Palazzo di via Duca degli Abruzzi: gli inquilini sgomberati chiedono aiuto al Sindaco Stefàno

Taranto - “Stefàno ci aveva detto che in 4 massimo 5 giorni saremmo rientrati nelle nostre case. Invece non sarà così”
Dodici famiglie che abitavano gli appartamenti di uno stabile in via Duca degli Abruzzi , angolo via Dante, a Taranto da circa 4 giorni sono senza una casa: mercoledì scorso il sopralluogo dei Vigili del Fuoco ha riscontrato dei seri problemi strutturali al palazzo di 5 piani.
In automatico, ritenendo la struttura a rischio crollo,  circa una cinquantina di persone sono state evacuate.
Ma le operazioni di sgombero non sono state per nulla semplici tanto da far intervenire i Vigili Urbani e la Polizia di Stato ed infine il Sindaco di Taranto, Ippazio Stefàno, che ha tranquillizzato tutti affermando che l’allontanamento sarebbe stato solo per alcuni giorni ed impegnandosi per la sistemazione di alcune famiglie all’interno di un albergo della città.
Una sistemazione temporanea – i 2 giorni presso la struttura alberghiera è stata spesata dal Comune -    per permettere di trovare altra soluzione a chi non avesse un posto in cui andare. Ieri pertanto coloro che erano costretti a lasciare la camera d’albergo si sono diretti dal Sindaco di Taranto per cercare delle soluzioni alternative. Ma quando hanno cercato di accedere alla Casa comunale è scattato lo stop degli addetti.
Insomma ancora una volta Palazzo di Città rimane blindato. Non è la prima volta che assistiamo a questo tipo di situazione. Stefàno si è arroccato nel suo fortino pubblico e né lui né i suo collaboratori possono essere avvicinati dai cittadini.
Solo l’insistenza di alcuni di loro ha potato l’assessore ai Servizi Sociali, Mario Pennuzzi, a venir fuori dal suo ufficio per cercare di capire quale fosse la problematica. Le immagini che vi promuoviamo parlano chiaro e non meritano ulteriori commenti.

Antonello Corigliano
Dario Stefanelli


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner