Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 03:32

Radon: rimedi metodologie e prevenzione per i nuovi edifici

Radon: rimedi metodologie e prevenzione per i nuovi edifici

Lecce - Si sono chiusi i lavori del corso teorico/pratico"IL RADON: AZIONI DI RIMEDIO E METODOLOGIE DI PREVEZIONE PER NUOVI EDIFICI" presso l'Università del Salento-Palazzo Codacci-Pisanelli.

La IIaedizione del progetto formativo, organizzato dallo Spin Off S.P.H.E.R.A. dell’Università del Salento con il patrocinio della Provincia di Lecce, del Dipartimento di Matematica e Fisica, di tutti gli ordini professionali provinciali, di ANCE e Scuola Edile Lecce ha centrato l’obiettivo di intervenire su una tematica fortemente sentita dal Salento a causa dei rilievi degli ultimi anni: l’inquinamento indoor da gas radon.

Il radon è un gas radioattivo particolarmente dannoso per la salute dell’uomo e la problematica investe non solo i luoghi di lavoro ma anche le abitazioni private; recenti studi hanno dimostrato che il rischio da radon nel Salento è da non sottovalutare ed è destinato a divenire un problema sempre più rilevante alla luce delle disposizioni di legge inerenti il contenimento dei consumi energetici degli edifici.

Gli approfondimenti condotti dagli esperti hanno evidenziato che, sebbene il problema persista sul nostro territorio, può tuttavia essere affrontato e risolto così come accade su altri territori nazionali. Durante il percorso formativo si sono trasferite ai discenti le corrette tecniche di intervento in fase di realizzazione di nuovi edifici e di revisione di quelli già esistenti grazie alla pluriennale esperienza delle docenze intervenute tra cui la Dr.ssa R.Trevisi (INAIL -Roma), il Prof. G.Zannoni (Università di Ferrara) e la Dr.ssa C.Giovani (ARPA Friuli Venezia Giulia), oltre che al personale dell'Università del Salento, Dr. M.Fernandez, e del Dipartimento di Matematica e Fisica, Dr.ssa A.Caricato e Dr.ssa T. Tunno.

Si sono presentati, inoltre, i primi dati relativi alle azioni di bonifica condotte su edifici scolastici di alcuni comuni virtuosi della provincia di Lecce coadiuvati dagli Esperti Qualificati dell'Università del Salento. Tuttavia tanto ancora resta da fare per veicolare le buone prassi a tutta la classe di progettisti che opera sul territorio e agli uffici tecnici dell'intera Provincia.

 

 

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner