Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 17 novembre 2017 - Ore 22:24

Adoc: "L’Agenzia delle Entrate sospenda gli avvisi emessi"

Adoc: "L’Agenzia delle Entrate sospenda gli avvisi emessi"

Lecce - Ad oggi, 15 aprile 2013, già 6200 ricorsi sono stati notificati dai proprietari di immobili leccesi all’Agenzia delle Entrate (ex Agenzia del Territorio).

L’ordinanza di accoglimento della sospensiva ottenuta in Commissione Tributaria di Lecce dall’avv. Villani è un precedente che accende più di una speranza per le migliaia di cittadini che hanno inteso ricorrere contro la rivalutazione degli estimi.

Il provvedimento sospende l’avviso di accertamento impugnato per evitare che il ricorrente sia costretto, in attesa dell’esito del giudizio, a pagare l’IMU maggiorata.

Ma la Commissione, nel fare ciò, ha indirettamente gettato una prima luce sul merito, ritenendo che la questione sollevata dai cittadini leccesi sia dotata di quel fumus boni juris (cioè quella sensazione di buon diritto) che legittima ed alimenta speranze di accoglimento finale.

Il riclassamento generalizzato, come da sempre sostenuto dalle associazioni dei consumatori, non avrebbe rispettato lo spirito della norma (art. 1 comma 335 L. 311/2004) che pretendeva analisi preventiva puntuale sulle microzone per verificare se vi fosse all’interno delle stesse un considerevole scostamento tra il valore catastale e il valore di mercato dell’immobile. A Lecce si è proceduto con approssimazione e in maniera grossolana con un aumento indistinto e del tutto illegittimo.

Alla luce di questa ordinanza ADOC, CODACONS e ADUSBEF chiedono all’Agenzia delle Entrate di sospendere tutti gli avvisi di classamento emessi, ivi compresi quelli già notificati, per palese violazione delle norme indicate e chiedono un riallineamento dei dati informatici a quelli preesistenti.

Le associazioni chiedono altresì di conoscere i numeri esatti di quanti avvisi sono stati inviati, quanti ne rimarrebbero da inviare.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner