Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 01:11

Lega della Terra: "No ai patentini per i mezzi agricoli"

Lega della Terra: "No ai patentini per i mezzi agricoli"

Lecce - Da qualche settimana è entrato in vigore l’accordo stato-regioni che recepisce alcune direttive comunitarie in merito all’utilizzo di macchine agricole ed in particolare l’inserimento del patentino per i trattori.
Un obbligo formativo alquanto inutile e dannoso per le nostre imprese. - A dichiararlo è Pierpaolo Giuri  del movimento Lega Della Terra - Un aggravio quanto mai insostenibile per gli operatori agricoli,ormai sull’orlo del collasso, se si pensa che secondo alcune stime, i corsi formativi per il conseguimento di tale patentino possono costare dai 2000 ai 4000 euro.
Una spesa del genere sarebbe veramente il colpo di grazia per le nostre aziende e denota la volontà ormai chiara di distruggere l’economia italiana sempre più schiava,a differenza di molti altri paesi europei, di una eccessiva burocratizzazione.
Impensabile che agricoltori che usano i mezzi agricoli da decenni, i quali hanno ormai conseguito una certa professionalità,ben oltre le nozioni che un corso formativo possa dare, siano costretti a farsi carico di questo ennesimo onere.
Lega della Terra chiede che tale norma sia abrogata e che rimanga valida solo per chi vuole specializzarsi e siano esonerati tutti coloro,previa autocertificazione, che da anni usano i trattori agricoli. Inoltre,attraverso il decreto legge 179 del 18/10/2012, si vuole far revisionare tutte le macchine agricole. Un’altra legge che rappresenta un’ulteriore appesantimento burocratico per le nostre aziende e sopratutto economico se si pensa poi che i macchinari agricoli circolano su strada in misura assai limitata.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)


Commenti inseriti
Avatar
mario - 04/04/2013
No ai patentini per i mezzi agricoli!!!!!!!
Tassa sempre tasse e burocrazia all'infinito è pazzesco come i promotori di questa ulteriore truffa cotinuano
ad affossare l'agricoltura.
L'apparato dello stato ,regioni ,province e comuni costa sempre di più, questi ulteriori costi sempre sulle spalle
di chi paga, e ormai non se ne può più.
La terra è sempre più amara,i giovani si allontanano sempre più e c'è ancora gente che sfrutta in maniera
ignobile sempre la classe dei più poveri.
Questa trovata non mi sembra molto diversa della tassa sul macinato che i tecnocrati piemontesi si inventarono
per potersi pagare le spese di guerra alla faccia dei meridionali liberati dai Borboni.


Banner
Banner
Banner