Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 17:03

Uil replica: “Il rinvio del tavolo ministeriale? Non per colpa nostra”

Uil replica: “Il rinvio del tavolo ministeriale? Non per colpa nostra”

Lecce - “I rappresentanti di Uil e Uilm di Lecce erano pronti a partire per Roma, chi sostiene il contrario dice il falso”. Così Salvatore Giannetto e Piero Fioretti, rispettivamente segretario provinciale di Uil e Uilm Lecce, replicano alle notizie diffuse in queste ore, secondo cui il rinvio del tavolo ministeriale sul piano di riconversione della ex Bat di Lecce, previsto per ieri mattina, sarebbe stato causato anche dall’assenza dei rappresentanti del sindacato Uil.

“Non è di certo per colpa nostra – spiega Fioretti - che il Ministero per lo Sviluppo economico ha deciso di rinviare l'incontro, dopo aver appreso della mancata partecipazione dei vertici di Bat Italia e fatto una valutazione in totale autonomia rispetto alla posizione assunta dalla Rsu di Iacobucci, che comprendiamo, pur non entrando nel merito per non alimentare ulteriori polemiche. Contro ogni tentativo di strumentalizzazione – sottolinea dunque Fioretti – ribadiamo che il nostro obiettivo è quello di portare avanti il piano di riconversione di Bat Italia a Lecce, nell'esclusivo interesse dei lavoratori salentini”.

 


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner