Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 21 novembre 2017 - Ore 03:48

Comitato No Tap: chiediamo risposte chiare

Comitato No Tap: chiediamo risposte chiare

Melendugno - Abbiamo appreso dal sito dell'Ufficio Circondariale Marittimo Di Otranto che TAP ha ottenuto il permesso per le prospezioni in mare.
Ciò non ci meraviglia, è il contenuto dell'ordinanza che ci lascia perplessi. Sono tanto pericolose queste prospezioni?
In questo ultimo mese la multinazionale TAP, contrariamente ai suoi comunicati, ha fatto vedere il suo vero volto.


In un primo momento, rivolgendosi a TAR, ha chiesto l'annullamento della delibera del comune di Melendugno, votata all'unanimità, che ribadiva la volontà dei cittadini, ed ora una ulteriore conferma.
Contrariamente alle fraterne rassicurazioni apparse sui quotidiani locali, l'ordinanza dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Otranto non fa altro che ribadire il sospetto che l'opera avrà un impatto non di poco conto sull'ambiente marino salentino!


È interessato uno specchio d'acqua che va dagli Alimini a S.Cataldo, fino al limite delle acque territoriali con pesanti restrizioni sulle attività in mare.
Ma non si doveva avere il massimo rispetto delle attività locali?
Per quale motivo è interessato un tratto così ampio di mare?
È tanto pericoloso avvicinarsi a queste navi come s'intende dall'ordinanza?
Nell'ordinanza stessa notiamo le bandiere delle navi interessate, alcune appartenenti a stati noti alle cronache come "paradisi fiscali",e questo altro punto non fa che acuire le nostre preoccupazioni...
Per il momento visto che la delibera è attiva dal 24/12/2012 fino al 28/2/2013 terremo la conta, la conta dei delfini spiaggiati che come noto non sono molto felici di avere radar e potenti apparecchiature di prospezione nel loro habitat.


Cogliamo l'occasione per chiedere chiarezza: ormai il calendario del Ministero è fermo al 19/06/2012 e crediamo che le popolazioni interessate abbiano il diritto di conoscere l'iter della procedura di VIA, che per stessa ammissione di TAP ha avuto evoluzioni in questi mesi.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "TERRITORIO"
30 Maggio 2017 - Salento

Salento - Si parte da giovedì 1° giugno. Torna puntuale, anche quest’anno, con tante novità, “SalentoinBus”, il servizio di...

02 Maggio 2017 - Gallipoli

Gallipoli - Grande successo per la prima edizione della "Gallipoli Run - Corri per la ricerca", manifestazione podistica nazionale non profit organizzata dalla...

29 Marzo 2017 - Melendugno

Melendugno - Come annunciato, il Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento” è stato in trincea al cantiere Tap di San Basilio al fianco di...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner