Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 17:32

Lecce ko a Carpi e primato in discussione

Lecce ko a Carpi e primato in discussione

Italia - Ancora una sconfitta per il Lecce di Lerda, questa volta pesantissima, che sembra non volerne sapere di uscire dalla crisi. Oggi a gioire è il Carpi, che con questa vittoria nello scontro diretto aggancia i giallorossi al primo posto in classifica, a quota 29 punti. Decide un gol su calcio di rigore nel finale da parte dell'ex attaccante del Torino, Rachid Arma.

Un Lecce, quest'oggi, leggermente meglio sotto il profilo dell'atteggiamento tattico e della grinta, ma assolutamente deficitario (così come contro FeralpiSalò e SudTirol) da un punto di vista offensivo. Non è un caso, infatti, che i giallorossi non vadano in gol da tre partite, visto e considerato che non si registrano tiri verso la porta avversaria.
Per la verità non ha tirato quasi mai neanche il Carpi, escluso il rigore, ed infatti al "Cabassi" sarebbe stato più giusto un pareggio 0-0. In ogni caso, la squadra salentina ha pagato l'incredibile ingenuità di Giacomazzi (per fortuna che è un giocatore esperto!), che ha lasciato in dieci i suoi compagni per quasi un'ora di gara. Entrato al posto del claudicante Zappacosta, l'uruguagio ci ha messo una manciata di minuti a farsi cacciare per doppia ammonizione.
Il Lecce resiste fino al 35° della ripresa, fino cioè ad un'altra ingenuità: quella di Legittimo che strattona Terigi in area sotto gli occhi dell'arbitro Maresca. Il fischietto napoletano, ben predisposto a sfavore dei giallorossi (a metà secondo tempo andava nettamente espulso il centrocampista carpigiano Bianco), non esita a concedere il rigore che viene trasformato perfettamente da Arma.
Finisce così, col Carpi che passa nello scontro diretto e aggancia il Lecce al comando della classifica.

Domenica prossima, il Lecce chiuderà il girone d'andata al "Via del Mare" contro l'AlbinoLeffe. Poi sarà pausa natalizia. C'è da attendersi dunque una reazione da parte degli uomini di Lerda, altrimenti questo campionato, da trionfale, rischia di trasformarsi in un vero e proprio incubo.

 

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner