Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 02:30

Il Lecce piega nel finale la Reggiana e torna alla vittoria

Il Lecce piega nel finale la Reggiana e torna alla vittoria

Lecce - Partita più difficile del previsto per il Lecce, che oggi al "Via del Mare", ha dovuto aspettare l'85° per avere ragione di una Reggiana tosta e ben messa in campo. Giacomazzi, entrato a metà ripresa al posto di De Rose, regala i tre punti alla squadra salentina con un destro preciso dal limite dell'area.

Pronti, via e la Reggiana colpisce subito i giallorossi a freddo con Matteini, che approfitta di un posizionamento errato di tutta la retroguardia e batte Benassi da due passi.
Il Lecce sembra accusare il colpo e al di là di qualche azione da calcio d'angolo, non riesce ad impensierire Bellucci. Proprio da un calcio d'angolo, però, al 44° nasce l'opportunità per il pareggio: ennesimo placcaggio in area dei granata ai danni di Foti e per l'arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto va Memushaj e fa 1-1 con un destro potente e angolato. E tabù penalty spazzato via.

Nella ripresa il Lecce prende totalmente in mano il pallino del gioco, con la squadra di Zauli che è tutta dietro la linea del pallone, approfittando solo di qualche errore dei giallorossi nei passaggi per poi ripartire. E' sempre Memushaj il giocatore più pericoloso tra le fila salentine, è lui infatti ad impegnare Bellucci un paio di volte dalla distanza. Poi ci provano Di Maio e Giacomazzi, appena entrato in campo, su azione da calcio d'angolo.
Quando la gara sembra orientata sul pareggio, ci pensa il capitano (oggi no perchè è entrato nel secondo tempo), servito bene da Memushaj al limite dell'area, a scagliare un destro preciso di prima intenzione che bacia il palo e si insacca alle spalle dell'estremo difensore emiliano. Quasi dalla stessa posizione di Lumezzane. E' dunque il riscatto in piena regola per il centrocampista uruguaiano che con il suo guizzo regala, di fatto, i tre punti al Lecce.
La squadra di Lerda sale a quota 29 punti in classifica e mantiene il distacco di 5 lunghezze nei confonti del Carpi, vittorioso in casa contro la FeralpiSalò. Proprio il prossimo avversario del Lecce.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner