Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 03:04

A.Tesoro: "La sconfitta ci servirà da lezione. Lerda? E' tutto ok"

A.Tesoro: "La sconfitta ci servirà da lezione. Lerda? E' tutto ok"

Lecce - Dopo quattro giorni di quiete, dopo la tempesta dovuta alla sconfitta di Lumezzane, i giallorossi sono tornati ad allenarsi in vista della gara interna di domenica prossima contro la Reggiana, e il direttore tecnico Antonio Tesoro ha parlato in conferenza stampa, per chiarire alcuni aspetti riguardo il momento della squadra. 

Il figlio del presidente, come è giusto che sia, ha analizzato la situazione con estrema tranquillità, invitando tutti a non fare drammi per una partita persa ed ha inoltre spiegato le esternazioni dell'immediato post-gara di Lumezzane da parte di Tesoro senior, che aveva definitivo vergognosa la prestazione della formazione di Lerda- "quelle forti parole di mio padre sono state frutto soltanto della rabbia a caldo. Lui è un tifoso vero, e in alcune circostanze non riesce ad essere equilibrato nei giudizi. Con mister Lerda non c'è alcun tipo di problema, tutto è stato chiarito e tutti remiamo nella stessa direzione, per raggiungere l'obiettivo che ci siamo posti ad inizio stagione, cioè vincere il campionato. Ho notato che questa prima sconfitta ha lasciato strascichi abbastanza pesanti nell'ambiente, ma io non la vedrei come una cosa tragica, anzi. Anche alla squadra ho detto di non drammatizzare. Secondo me questa sconfitta ci farà molto bene. Noi non siamo il Barcellona o il Real Madrid, ma una squadra che per vincere il campionato deve sudare ogni domenica e la prestazione di Lumezzane ci insegnerà certamente qualcosa da questo punto di vista. Il Lecce non deve assolutamente rilassarsi e prendere sottogamba le partite, perchè adesso le altre squadre stanno incominciando ad uscire. Ci sono cinque o sei squadre con valori importanti, che olretutto triplicano le forze affrontandoci, per cui è vietato abbassare la guardia. Tuttavia, i nostri giocatori non devono avere ansia di risultato, perchè comunque abbiamo un margine di punti abbastanza importante. Bisogna proseguire come stavamo facendo prima delle ultime due gare giocate a Pavia e a Lumezzane, dove la flessione è stata evidente".

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner