Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 15:44

Un Lecce super cinico sbanca Trapani: è fuga

Un Lecce super cinico sbanca Trapani: è fuga

Lecce - Un Lecce che più cinico non si può, sfrutta la prima e unica occasione da gol creata ed espugna il difficilissimo (in tutti i sensi) campo del Trapani. Decisiva la rete di Foti al 15'.

Lerda conferma il suo 4-2-3-1, con Foti terminale offensivo e con una unica novità: fuori Vanin, con Diniz spostato a destra e Di Maio centrale in coppia col rientrante Esposito.

Primo tempo molto fisico al "Provinciale di Erice", con il Trapani che punta molto sull'aggressività e sulla velocità dei suoi esterni. Dopo i primi 10' di iniziative granata, che però non sortiscono occasioni da rete, il Lecce passa al primo affondo: cross tagliato da sinistra di Chiricò, buco difensivo a centro area di D'Aiello, ne approfitta alle sue spalle Sasà Foti che di piattone sinistro fa 1-0. Settimo centro in campionato per l'ex bomber della Sampdoria, che prosegue nella sua media realizzativa pazzesca. 
Il Trapani accusa un po' il colpo e la formazione di Lerda prova a mettere la partita sui binari più consoni alle sue caratteristiche, cioè sul possesso palla, anche se il centrocampo non è brillantissimo, viste anche le pessime condizioni del terreno di gioco e la cattiveria agonistica dei siciliani. 
Prima del riposo, la squadra di casa riesce ad impensierire soltanto una volta Benassi, con il numero 10 Madonìa, che prova il destro dal limite dell'area, non trovando però l'angolazione giusta. L'estremo giallorosso para senza difficoltà.

Nella ripresa non cambia il copione della gara. Trapani che offende a testa bassa, ma che si rende raramente pericoloso, se non con due tiri da fuori area (uno su punizione) nel primo quarto d'ora, ed il Lecce che si limita a difendere basso e a spedire fuori dall'area le pallacce messe in mezzo dai giocatori granata, spinti solo dalla forza d'inerzia. Addirittura nessuna occasione offensiva degna di nota per i giallorossi, che nel secondo tempo sono apparsi provatissimi dal "campo di patate" trapanese. Finisce comunque 1-0.

Il Lecce porta a casa altri tre punti importantissimi e va in fuga a 22 punti, salendo a + 8 sulle seconde in classifica Entella e Carpi. Domenica prossima altra trasferta, sul campo del Lumezzane.


Top: Diniz, Esposito, Di Maio, Legittimo, Foti.

Flop: Bogliacino

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner