Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 20 novembre 2017 - Ore 03:00

Lecce, presentati i nuovi acquisti. Tesoro jr: "Siamo soddisfatti"

Lecce, presentati i nuovi acquisti. Tesoro jr: "Siamo soddisfatti"

Lecce - Questa mattina, presso la sala stampa dello stadio "Via del Mare", il direttore tecnico Antonio Tesoro, ha presentato a giornalisti e tifosi i quattro acquisti last minute del Lecce: Foti, Di Maio, De Rose e Zappacosta.

Tesoro si è detto molto soddisfatto di questi elementi prelevati nell'ultimo giorno utile di mercato, e più in generale della sua gestione della campagna acquisti giallorossa, soprattutto per essere riuscito a trattenere i "senatori". -"Questi calciatori hanno le caratteristiche che ci mancavano per essere completi in ogni reparto, e andranno a colmare quelle lacune che inevitabilmente sarebbero venute fuori con l'andare della stagione"- ha detto il figlio del presidente.

La rosa a disposizione di mister Lerda, può dirsi ora al completo e pronta per vincere il campionato di Prima Divisione.

Salvatore Foti è un attaccante classe 88, alto e abile nel gioco aereo, anche se la sua velocità non gli impedisce di essere impiegato anche come seconda punta. Il Lecce lo ha acquisito a titolo definitivo dalla Sampdoria, ma le sue esperienze calcistiche più rappresentative si sono consumate al Piacenza e all'Empoli, dove con entrambe queste maglie ha totalizzato 3 reti in 18 presenze, in serie B. Considerato una grande promessa, negli ultimi anni si è un po' perso per strada, complice anche la mancanza di continuità, ma nel Salento cerca la sua definitiva consacrazione.

Roberto Di Maio, 30 anni il prossimo 21 settembre, è un difensore centrale mancino, impiegale indifferentemente in una difesa a quattro e a tre. Spiccate anche le sue doti offensive, negli ultimi due anni vissuti con la Nocerina (il primo in C, il secondo in B) ha collezionato 65 presenze condite da ben 7 reti. Arriva in giallorosso a titolo definitivo, ed è certo un'arma d'esperienza in più per la retroguardia di Lerda.

Francesco De Rose (classe 87) è un centrocampista di copertura, adatto nel ruolo di mediano davanti alla difesa, ma può essere schierato anche da interno. Ha già esperienza in Prima Divisione, per averci giocato con il Cosenza, anche se la sua maturazione è arrivata l'anno scorso con la maglia amaranto della Reggina, da dove viene in prestito con diritto di riscatto.

Giacomo Zappacosta, centrocampista 24enne proveniente dal Barletta, è in prestito secco. Per lui caratteristiche molto simili a De Rose, il classico "cagnaccio" di metà campo. Tesoro lo conosce molto bene per averlo avuto ai tempi della Pro Patria e punta sulla sua voglia di rilancio. Insieme a De Rose va a completare un reparto finora privo di interditori.

Entusiasti, ovviamente, tutti e quattro i calciatori; vogliosi di calarsi in questa nuova avventura, per fare bene a livello personale ed aiutare la squadra a raggiungere l'obiettivo della promozione in serie B.

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner