Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 01:29

Lecce, ufficiali Gouvea e Martinez. Delvecchio e Ofere salutano

Lecce, ufficiali Gouvea e Martinez. Delvecchio e Ofere salutano

Lecce - Nella serata di ieri, l'a.d. del Lecce Antonio Tesoro, ha chiuso l'accordo con due difensori sudamericani: il costaricano ex Brescia Gilberto Martinez, detto "El Tuma" (il martello), e il brasiliano Vinicius Ciganha Marques Gouvea, un classe '90 proveniente dal Guaratinguetà, formazione del campionato paulista.
Questi due giocatori, il primo è un terzino duttile, l'altro un centrale puro, andranno a completare il reparto arretrato che molto probabilmente sarà "impoverito" nelle prossime ore dalla partenza di Esposito (su di lui sono forti Cesena e Padova) e forse, da quella di Ferrario (Ternana?).
Gouvea è già a Lecce ed è stato presentato stamattina insieme a Ronaldo Vanin, mentre Martinez arriverà la prossima settimana, non appena avrà risolto delle pratiche burocratiche.

Gli acquisti del Lecce, comunque, non si fermano qui. Tesoro, infatti, tra oggi e domani (il mercato chiude il 31 alle ore 19) dovrà assicurare a mister Lerda un terzino sinistro, un centrocampista se parte capitan Giacomazzi (su di lui il Parma) e un attaccante. E in tal senso circolano i nomi di Giuliatto, Giallombardo, Cordova, Ripa e Berrettoni.

-Capitolo cessioni -

Delvecchio è a un passo dal Varese, Ofere dovrebbe firmare nel pomeriggio un contratto con l'Ascoli, mentre Cacìa è ancora in stand-by con il Parma (che lo girerebbe in prestito allo Spezia); su Corvia e Jeda ci sono Grosseto e Torino. Benassi e Falco, invece, dovrebbero restare in giallorosso.


Queste le prime parole di Vanin e Gouvea, da calciatori del Lecce, a stampa e tifosi:

R. Vanin - "Fin dal primo momento qui, ho avuto sensazioni positive. Alcuni compagni già li conoscevo, come Pià e Diniz, altri li ho affrontati da avversari. Lecce è senza ombra di dubbio una società importante, si tratta di una grossa opportunità per la mia carriera. Ho trascorso gli ultimi cinque anni a Sorrento, dove sono stato molto bene, ma poi è arrivata questa opportunità alla quale non ho potuto dire di no. Questo trasferimento per me rappresenta un salto di qualità, arriva in un momento importante della mia carriera, visto che ho 29 anni. Il mio ruolo in difesa è quello di terzino destro, mi piace molto spingere, anche se da quando sono arrivato in Italia sono migliorato tanto in fase difensiva. Mancano due giorni alla chiusura del mercato, in questo momento la qualità della nostra squadra è altissima".

V. Gouvea - "Il Lecce lo conoscevo già perché è una società ed una piazza importante. Di fama conosco anche Jeda e Chevanton. Vista la mia altezza, sono abile nel gioco aereo; il mio piede è il destro, ma essendo giovane ho anche il tempo di migliorare con l’altro piede. Nel campionato brasiliano non si lavora tantissimo dal punto di vista tattico e questo sarà un aspetto al quale dovrò stare molto attento e imparare. In Brasile giocavo in una difesa a tre, io giocavo sul centro destra e a volte impostavo anche il gioco, uscendo palla al piede dalla difesa. Il mio auspicio è quello di adattarmi il prima possibile per poter dare una mano alla squadra".

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner