Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 17:08

Tesoro: "Ora vinciamo il campionato"

Tesoro: "Ora vinciamo il campionato"

Lecce - Savino e Antonio Tesoro, rispettivamente Presidente e DS del Lecce, hanno tenuto questo pomeriggio una conferenza stampa per chiarire la loro posizione relativa alla sentenza di secondo grado che ha condannato i giallorossi a giocare la Lega Pro.

ATTEGGIAMENTO OSTILE - Antonio Tesoro ha tenuto a precisare che "quanto accaduto in questi giorni ha evidenziato l'atteggiamento ostile che gli organi competenti hanno assunto nei nostri confronti. Non si è voluto infatti nemmeno aspettare e rispettare il nostro ricorso al TNAS. Che motivo c'era di far giocare subito il Vicenza? Non potevano aspettare la sentenza del terzo grado di giudizio?".

VINCERE LA LEGA PRO - A prendere la parola è stato poi il Presidente che ha parlato della situazione di mercato dei salentini: " La famiglia Semeraro ora è proprietaria di alcuni cartellini di giocatori importanti quali Benassi, Cacia e Delvecchio, se questi giocatori verranno ceduti il ricavato andrà esclusivamente a loro. Vi assicuro comunque che il Direttore Sportivo si sta muovendo in maniera pesante sul mercato...pesante soprattutto per il mio portafoglio" (sorride n.d.r).

DELUSIONE E CONCENTRAZIONE - Sia Savino che Antonio Tesoro hanno voluto poi porre l'accento sulla categoria che la squadra si accinge a vivere: " Se non ci si cala nella loro mentalità, cioè nel sangue e nella polvere, si rischia di prendere solo schiaffoni. Noi vogliamo vincere, ed è per questo che prenderemo gente di categoria. Arriveranno nelle prossime ore tre giocatori: un terzino destro per sostituire Donati, e due centrali difensivi".

LERDA E IL MAL DI PANCIA- Sollecitato su un ipotetico "mal di pancia" di Mister Lerda relativo all'approdo in Lega Pro, il Presidente ha risposto in maniera ironica: "La pancia del Mister sta bene, nemmeno un bruciore di stomaco".

FALCO E LE SIRENE DI MERCATO- Sempre il Presidente Tesoro ha voluto rispondere con ironia ad una domanda di un giornalista riguardante le sirene di mercato che vedono come protagonista il giovane Falco: " Ci sarà qualche antifurto rotto, chi vuole Falco si deve presentare con 6 milioni, altrimenti rimane qui con noi".

Dario Stefanelli


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner