Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 19 agosto 2017 - Ore 20:54

Stangata di Palazzi sul Lecce: Lega Pro con -6

Stangata di Palazzi sul Lecce: Lega Pro con -6

Lecce - Era preventivabile, alla luce del deferimento per responsabilità diretta, ma fa comunque effetto la rischiesta del Procuratore Federale Stefano Palazzi nei confronti del Lecce e di Pierandrea Semeraro: retrocessione d'ufficio in Lega Pro con penalizzazione di 6 punti per la squadra salentina, e 5 anni di inibizione più richiesta di preclusione per il suo ex presidente.
Queste sono le richieste di pena per la presunta combine del derby Bari-Lecce (0-2) del 15 maggio 2011. Alle quali si aggiunge quella dell'ex centrocampista giallorosso Giuseppe Vives (deferito per responsabilità oggettiva) che, secondo Palazzi, dovrebbe scontare 3 anni e 6 mesi di squalifica, per essere stato d'accordo sull'alterazione della gara.

Queste le motivazioni del Procuratore Federale:

"Su questa gara ci sono le convergenti dichiarazioni di Andrea Masiello, di Giacobbe e Carella. Masiello dice che prima della gara ci fu un incontro tra Carella e Quarta, e Carella lo conferma. Sabato 14 Giacobbe e Carella incontrano Quarta a Lecce. Carella quantifica una offerta in euro 300mila, subito dopo Quarta si allontana e colloquia con un uomo che Carella riconosce in Semeraro, poi si riavvicina e riconsegna ai due un assegno come garanzia di 300mila euro. Circa 10 giorni dopo la gara, Quarta consegna 70mila euro a Carella, poi un altro assegno di 80mila euro. Per discutere della transazione dei restanti soldi, ci fu un incontro all'hotel Tiziano, con Masiello che conferma a queste persone la volontarietà dell'autorete. Si conviene di arrivare allora a 220mila euro, e non c'è contraddizione da parte di Masiello, perché parla di un accordo finale di 200mila euro. Ci sono poi i riscontri della polizia giudiziaria, gli accertamenti bancari che confermano la piena coerenza di questi movimenti, le banconote non a caso vengono consegnate in fascette per gli accertamenti. La presenza di Semeraro non può essere casuale, e non è casuale che dopo il colloquio con Semeraro consegna l'assegno a Carella. L'incontro al Tiziano è significativo, e restano solo 20mila euro non pagati che però si giustificano per l'avvenuto emergere dell'inchiesta giudiziaria. A Vives si contesta la sua partecipazione all'accordo, e si contesta il segnale dell'accordo. Vives viene individuato come il leccese che deve dare il segno dell'avvenuta combine. Se sia avvenuto o meno, questo è un equivoco che comunque non fa venire meno la partecipazione all'illecito. Se sia stata una pacca sulla spalla o uno scambio della maglia, non cambia nulla".

Domani la "palla" passerà in mano agli avvocati del Lecce e di Semeraro jr, che, dopo aver depositato il loro fascicolo difensivo di 50 pagine, procederanno con le arringhe. Lo scopo di Coppi, Grassani, Sambati e Sticchi Damiani, è infatti quello di dimostrare che il derby, in realtà, non fu affatto truccato, facendo così crollare l'intero piano accusatorio nei confronti di Pierandrea Semeraro.
La Commissione Disciplinare della FIGC, dovrebbe pronunciarsi in merito, con la sentenza di primo grado (esecutiva), tra l'8 e il 10 di agosto.

I tifosi del Lecce, ovviamente, si augurano che Palazzi possa essere sconfessato ancora una volta dalla Disciplinare (praticamente mai sono state approvate in toto le sue richieste di sanzione), e che la pena del Lecce risulti più morbida. Secondo il collegio difensivo giallorosso, ci sarebbero infatti i margini per ottenere almeno una "responsabilità presunta" (non ci sarebbero prove, ma solo indizi interpretabili), che in termini pratici significherebbe mantenere la categoria di Serie B, facendo fronte soltanto ad una penalizzazione.

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner