Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 17 novembre 2017 - Ore 20:21

Calcioscommesse, quale futuro per il Lecce?

Calcioscommesse, quale futuro per il Lecce?

Lecce - I tifosi del Lecce, dopo la gioia per l'arrivo di Savino Tesoro (al quale va riconosciuto di aver iniziato con il piede giusto la sua avventura nel salento), sono di nuovo caduti nello sconforto dopo la notizia della convocazione di Pierandrea Semeraro da parte di Stefano Palazzi, Procuratore Federale a capo dell'inchiesta sul Calcioscommesse. Come tutti sanno, l'ex Presidente del Lecce è accusato di aver "truccato" il derby Bari-Lecce del 15 maggio 2011, vinto per 2:0 dai giallorossi.

Parte della Stampa Locale e Nazionale, infatti, torna a parlare di Lega Pro. Stando a quanto trapelato dagli uffici della Procura Federale, il club salentino sarebbe finito nel mirino della Giustizia Sportiva, forte di "gravi e pesanti indizi che proverebbero la colpevolezza dell'ex numero uno giallorosso".

Alcuni tifosi collegano il mancato rinnovo di contratto da parte di David Di Michele ad una rassegnata consapevolezza della Società, convinta ormai di disputare il prossimo campionato di Prima Divisione.

Se si verificasse tale disastrosa ipotesi, la nuova proprietà cadrebbe comunque in piedi: pur perdendo i ricavi di Lega e Piattaforme televisive, gli imprenditori di Spinazzola infatti acquisirebbero l'intero pacchetto azionario del club a costo zero, come parziale risarcimento danni dai Semeraro. L'impressione, però, è che i giallorossi subiranno "solo" una pesante penalizzazione, da scontare nel prossimo campionato di Serie B: tale sensazione viene supportata dalla sostanziale "mano leggera" adottata dagli organi competenti nei confronti di tutti i club coinvolti nell'inchiesta. Basti pensare al -9 inflitto all'Albinoleffe, condannato per responsabilità oggettiva.

In questi casi, ovviamente, è difficile rimanere lucidi per chi ama i colori giallorossi; non ci resta che aspettare che la Giustizia faccia il suo corso, nella speranza che il buon nome dello Sport leccese e salentino esca pulito da questa brutta storia.

Dario Stefanelli


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner