Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 15:00

Lecce, Tesoro "congela" Osti

Lecce, Tesoro "congela" Osti

Lecce - Così come preannunciato, è avvenuto ieri a Milano, l'incontro tra il nuovo proprietario del Lecce Savino Tesoro e il diesse Carlo Osti, il cui contratto con il club salentino è scaduto lo scorso 30 giugno. Da quanto emerso da questa chiacchierata, l'imprenditore siderurgico, per il momento, avrebbe "congelato" l'uomo-mercato di Vittorio Veneto, in quanto i programmi della nuova dirigenza giallorossa non prevedono la figura del direttore sportivo. Anche in previsione di un'ipotetica Lega Pro, campionato che costringerebbe la società a ridurre ulteriormente i costi. Qualora, però, Tesoro dovesse cambiare idea e il Lecce conservasse la serie B, Carlo Osti sarebbe senza dubbio la prima scelta. Come affermato dallo stesso ex talent-scout dell'Atalanta, l'incontro è stato molto cordiale, e i due sono arrivati a questo tipo di accordo senza alcuna riserva. Osti, per ora, non ha ricevuto offerte da altre società, ma appare difficile viste le sue qualità e la sua esperienza, che rimanga al palo per molto tempo. In ogni caso le parti si aggiorneranno.

- Capitolo calciomercato -

Il Lecce ha definitivamente tolto dal mercato il suo gioiellino della Primavera Luigi Falcone, e molto probabilmente farà così anche con Falco e Chiricò, ragazzi su cui il direttore dell'area tecnica Antonio Tesoro punta molto.

Nel mirino restano Sgrigna, BurraiGabionetta, Migliore e Scardina, ai quali si aggiungono il centrocampista di proprietà del Napoli (quest'anno al Crotone) Raffaele Maiello e Vincent Laurini, terzino italo-francese in forza al Carpi dell'ex giocatore del Lecce, Egidio Notaristefano.

Per quanto riguarda le possibili cessioni, invece, si registra un interessamento del Colòn di Santa Fe (squadra argentina dove quest'anno ha militato Chevanton) per Grossmuller e Piatti e del Rapid Bucarest per Ofere. Mentre il Chievo, dopo il pressing su Di Michele sta sondando timidamente il terreno per Giacomazzi.

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...

02 Settembre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce riscatta l'opaco pareggio dell'esordio contro il Francavilla battendo con ampio merito e con una prestazione di carattere il Trapani. I...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner