Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 10:05

Auf wiedersehen Deutschland, Italia in finale!

Auf wiedersehen Deutschland, Italia in finale!

Italia - L'Italia batte 2-1 la Germania grazie ad uno strepitoso Balotelli, autore di una doppietta, e timbra il biglietto per la finale dell'Europeo, a Kiev contro la Spagna.

La Germania fa paura fin dai primi minuti, schiacciando gli azzurri in area di rigore, ma ogni qualvolta c'è l'occasione di avanzare il raggio d'azione, gli uomini di Prandelli si fanno pericolosi. Dopo due conclusioni insidiose da fuori area di Montolivo e Cassano, infatti, l'Italia passa: assist al bacio di Cassano a centro area per Balotelli che prende il tempo a Hummels e incorna per l'1-0 al 20'. I tedeschi accusano il colpo e lasciano ancora spazio alle iniziative tricolore: stavolta è Montolivo a lanciare perfettamente a rete Balotelli, il numero 9 controlla, e scarica un destro di rara potenza dal limite dell'area che fredda Neur per la seconda volta al 36'. Si chiude il primo tempo con l'Italia meritatamente in vantaggio di due gol.

Nella ripresa, la formazione di Loew prova a schiacciare l'acceleratore, e spaventano Buffon con Reus su calcio di punizione che scheggia la traversa. La Germania a trazione anteriore, però, si espone al contropiede azzurro, e l'Italia infatti sfiora ripetutamente il 3-0: due volte con Marchisio (conclusioni imprecise), una con Diamanti (subentrato ad uno stremato Cassano), e con Di Natale (entrato per Balotelli), che tutto solo davanti a Neur apre troppo la conclusione. La Germania non si arrende, e in pieno recupero trova il gol della speranza: l'arbitro concede il rigore per fallo di mano di Balzaretti, e dal dischetto va Oezil che fa 2-1. I restani minuti di recupero non bastano però alla Germania per pareggiare, e l'Italia può così festeggiare il meritato approdo in finale.

Come da tradizione, gli italiani mandano a casa i tedeschi, e, nei momenti difficili, tirano fuori gli artigli. Ora, appuntamento domenica 1° luglio a Kiev contro la Spagna campione in carica, per tentare di alzare un trofeo che manca dal 1968, unico successo azzurro agli Europei.

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner