Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 21 gennaio 2018 - Ore 21:21

Italia, non puoi sbagliare!

Italia, non puoi sbagliare!

Italia - Questo pomeriggio alle 18.00, l'Italia scende in campo per la seconda partita del girone C contro la Croazia, allo stadio Miejski (Municipal) di Poznan.

Il ct Prandelli va verso la conferma del 3-5-2, con gli stessi interpreti della bella partita contro la Spagna. Non si profila dunque la bocciatura per Mario Balotelli, che dovrebbe essere regolarmente in campo dal primo minuto con Cassano. De Rossi resta al centro della difesa, e Giaccherini è nuovamente favorito su Balzaretti per la fascia sinistra. Ancora panchina per Totò Di Natale, nonostante la rete con le "furie rosse", ma per Prandelli resta un'arma da sfruttare a partita in corso.

Questa la formazione azzurra  di partenza: Buffon; Bonucci, De Rossi, Chiellini; Maggio, Marchisio, Pirlo,Thiago Motta, Giaccherini; Cassano, Balotelli.

La Croazia di Bilic dovrebbe invece schierarsi con il 4-4-2 visto contro l'Irlanda: Pletikosa, Srna, Corluka, Schildenfeld, Strinis; Rakitic, Modric, Vukojevic, Perisic; Eduardo, Mandzukic.

Gara affidata alla direzione dell'inglese Howard Webb.

Per l'Italia è fondamentale conquistare i tre punti per ipotecare il passaggio del turno.

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
17 Dicembre 2017 - Lecce

Lecce - Prosegue la marcia del Lecce, vittorioso anche contro il Monopoli. I salentini timonati da mister Liverani si impongono col punteggio di 2-0, ma le...

30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner