Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 23:13

Al via domenica la seconda prova del Campionato Italiano Karting

Al via domenica la seconda prova del Campionato Italiano Karting

Ugento - È tutto pronto a Torre San Giovanni, Marina di Ugento per la disputa della seconda prova del Campionato Italiano Karting Aci-Csai 2012, che partirà domani 1 giugno e si concluderà domenica 3, sull’impegnativo tracciato del Circuito Internazionale Karting Pista Salentina. Le iscrizioni alla gara, hanno superato quota 130.


Confermate le presenze di tutti i protagonisti di vertice del campionato, molti dei quali saranno chiamati ad un autentico “tour de force” per via del primo impegno in chiave europea, che li attenderà già a partire da martedì prossimo sul circuito di Wackersdorf in Germania.
Sono 5 le classi chiamate a battagliare lungo i millequattrocento metri del tracciato ugentino. Oltre alle categorie 60 Mini, KF3, KF2, KZ2, alla Pista Salentina debutta anche la categoria dei più piccoli 8-9 anni, la 60 Baby, il cui titolo quest’anno verrà assegnato sulla lunghezza di 3 appuntamenti.


Nella 60 Mini, classe più numerosa, si contano le presenze tra gli altri del giovane talento bresciano Leonardo Lorandi (Tony Kart-Lke) attuale leader del campionato, del reggiano Remigio Garofano (Top Kart-Lke), detentore del titolo di categoria che lo segue staccato di 20 lunghezze, del materano Samuele Narciso (Top Kart-Lke), vincitore lo scorso anno del titolo nella 60 baby e del barese “Alex” (Top Kart-Lke) figlio di Pasquale Irlando pluri campione europeo Velocità Montagna. Al via anche diversi piloti stranieri che corrono con licenza italiana tra cui l’americano Devlin De Francesco (Top Kart-Lke) e il giapponese Ryuta Ueda (Birel-Parilla).


Si preannuncia molto combattuta anche la sfida in KF2 con un plateau di concorrenti di tutto rispetto. Ad infiammare il weekend agonistico ci penseranno il milanese Andrea Moretti (Kosmic-Tm), attuale leader di classifica, l’avellinese Gianni Vigorito (Birel-Bmb) alla sua seconda stagione in KF2, il brindisino Federico Pezzolla (Kosmic-Tm), detentore del titolo italiano nella KF3 e il giapponese Fuma Horio (Super Win Force-Parilla).


Tra le presenze di maggior rilievo in KF3 figurano quelle del bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-Vortex) che guida la classifica provvisoria di campionato, del romano Francesco Iacovacci (Tony Kart-Tm) che lo marca da vicino e del barese Luigi Angelillo (Tony Kart-Vortex). Attesi protagonisti saranno anche gli altri bresciani Luca Corberi (Kosmic-Vortex) e Luca Bottarelli (Energy-Tm), il senese Danilo Albanese (Energy-Tm), il romano Leonardo Pulcini (Tony Kart-Tm) e il leccese di San Cesario Marco Valentini (Maranello-Tm).


Non mancano i piloti di spicco anche in KZ2 con tutti i maggiori protagonisti del campionato che hanno assicurato la loro presenza. Il trentino Massimo Dante (Ckr-Tm) sarà chiamato a difendere la leadership di categoria dagli attacchi che potranno arrivare dagli inseguitori in campionato, ovvero dal salernitano Francesco Celenta (Birel-Tm) e dal napoletano Ciro Mollo (Fk-Tm). Da seguire anche la gara di altri piloti di rango tra cui l’anconetano Alessandro Giulietti (Intrepid-Tm), il maceratese Marco Pizzuti (Birel-Tm), i pescaresi Lorenzo Camplese (Intrepid-Tm) e Loris Spinelli (Fk-Tm) con quest’ultimo vincitore lo scorso anno della Coppa del Mondo KF2. I pugliesi Luigi Musio di San Giorgio Jonico (Intrepid-Tm) e Mattia Gatto di Racale (Tony Kart-Tm) tenteranno di portare in alto i colori della regione ospitante.


Il programma di gara prevede per la giornata di domani, a partire dalle ore 9.00 le verifiche sportive che si protrarranno per tutta la mattinata. Dalle ore 14.00 alle 18.00 le prove libere ufficiali, a seguire le verifiche tecniche con il sorteggio pneumatici e il briefing per tutti i concorrenti. Sabato la manifestazione entra nel vivo con il warm up che si svolgerà a partire dalle ore 8.30. Un’ ora dopo, si darà il via alle prove ufficiali di qualificazione e quindi alle manches che determineranno la composizione delle varie griglie di partenza. Domenica 3 giugno dalle ore 10.25 la prima serie di Finali con diretta Tv su Nuvolari visibile sulla piattaforma Sky al canale 144 e sul digitale terrestre al canale 222. Alle 13.25 le altre 5 finali con griglia invertita per le prime otto posizioni di ogni categoria.

Azzurra Monaco


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner