Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 24 agosto 2017 - Ore 01:29

Il Lecce si prepara per il Parma

Il Lecce si prepara per il Parma

Lecce - Dopo il giorno di riposo concesso da Cosmi, i giallorossi sono tornati al lavoro in vista della gara casalinga contro il Parma, domenica alle ore 15. Dopo un colloquio all'interno degli spogliatoi di circa mezz'ora, Cosmi e i suoi giocatori sono scesi in campo per delle prove tattiche.

Contro i ducali, l'uomo del fiume dovrà rinunciare a Cuadrado, fermato dalla squalifica. Mentre torna arruolabile il difensore uruguagio Miglionico, che dopo una settimana fermo ai box per problemi al quadricipite destro, è tornato ad allenarsi con il gruppo.

Per la sostituzione del colombiano, Cosmi sta pensando allo spostamento di Blasi come esterno destro, ruolo che il centrocampista ex Napoli, ha già ricoperto in passato, come lui stesso afferma - "Mi metto a disposizione del mister, per me non è un problema ricoprire eventualmente il ruolo di esterno, l'ho già fatto in passato, anche agli inizi della mia carriera proprio qui a Lecce.

Sicuramente non ho le caratteristiche di Cuadrado, ma posso fare del mio meglio" - Blasi è tornato a vestire il giallorosso a gennaio, dopo 12 anni, ed è arrivato proprio dal Parma, ma non sembra essere troppo condizionato dal fatto di ritrovare la sua ex squadra domenica - "incontrare i miei ex compagni non mi lascia sensazioni particolari, nella mia testa c'è solo il Lecce, mi fa piacere solo ritrovare qualche amico. Il Parma è una buona squadra con giocatori pericolosi come Floccari e Giovinco; da quando c'è Donadoni stanno facendo bene, poi gli ultimi risultati li hanno messi al riparo in classifica".

Classifica che vede invece il Lecce costretto ai tre punti contro i gialloblu, per continuare ad inseguire l'impresa salvezza, che oramai pare riguardare solo i salentini ed il Genoa, che dista solo un punto a quattro giornate dal termine - "Il Genoa è la squadra più vicina a noi in questo momento, dobbiamo per forza guardare loro, anche se personalmente preferisco non fare calcoli, bisogna solo fare risultati per poi tirare le somme alla fine del campionato. Siamo ad un punto dalla salvezza e ci crediamo. Fisicamente stiamo meglio di molte altre squadre e ci sono tutti i presupposti per raggiungere questo obiettivo".

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner