Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 19 novembre 2017 - Ore 04:06

Pareggiano Lecce e Cesena. Perde Beretta

Pareggiano Lecce e Cesena. Perde Beretta

Lecce - Mario Beretta, allenatore del Cesena noto più per la fortunata omonimia con il famoso marchio di salumi che per le sue imprese professionali, ha macchiato il bel risultato della sua squadra con dei ripetuti atteggiamenti volgari nei confronti del pubblico: l'ex mister del Lecce, al termine dell'incontro, ha infatti insultato il pubblico di casa con dei gesti volgari e inopportuni. "Se tornassi indietro lo rifarei senza pensarci nemmeno un pò", questo il suo commento ai microfoni Sky nella Mix-Zone. Molto probabilmente al tecnico bianconero non è piaciuta la fredda accoglienza del "Via del Mare" che, obiettivamente, non ha un ottimo ricordo della sua esperienza nel Salento.  
Agli atteggiamenti poco professionali dell'ex tecnico del Cesena, ha replicato anche la Stampa locale che lo ha accolto con un ironico applauso.

E' sembrato doveroso, cari utenti, iniziare l'articolo con questo triste episodio, perchè chi vi scrive crede fermamente nei valori che lo Sport ha nel suo dna.
Analizzando il match, va detto che i giallorossi hanno fatto poco per conquistare i tre punti. Primo tempo privo di emozioni, se si esclude il palo colpito da Delvecchio alla mezz'ora, con i salentini padroni della palla ma poco incisivi. I romagnoli, dal canto loro, si sono limitati ad eseguire una partita accorta e senza particolari pretese, tipico atteggiamento di chi vuole onorare le ultime partite di campionato prima dell'approdo in serie B.

Nel secondo tempo i ragazzi di Cosmi hanno cercato la via del gol con più convinzione, ma senza mai diventare veramente pericolosi. Al danno della giornata sfortunata, poteva aggiungersi la beffa della sconfitta casalinga quando Mutu ha scaricato verso la porta di Benassi un destro potente e preciso: solo l'intervento plastico del portiere giallorosso ha evitato il tonfo a Cosmi & Co.

A fine partita una delegazione di giocatori (Di Michele, Corvia, Delvecchio e Giacomazzi) ha incontrato i tifosi, i quali contestano ad alcuni giocatori uno stile di vita poco consono ad un professionista dello sport.

Dario Stefanelli


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner