Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Venerdì, 24 novembre 2017 - Ore 13:54

Cosmi: "Non sarà una passeggiata"

Cosmi: "Non sarà una passeggiata"

Lecce - Dopo l'allenamento di rifinitura di questa mattina a Squinzano, Serse Cosmi ha parlato della delicata gara contro il Cesena, fanalino di coda del campionato.

OBIETTIVO 3 PUNTI - "Domani abbiamo un solo a risultato a disposizione, la vittoria, ma guai a sottovalutare il Cesena. Da questo punto di vista, metterò in guardia i miei giocatori fino al fischio d'inizio, bisogna affrontare i romagnoli come fossero i primi in classifica. Questo è un aspetto che dovrà capire anche il nostro pubblico. Se vogliamo continuare a lottare per la salvezza, dobbiamo assolutamente fare risultato pieno".

INSIDIA CESENA - "Ci sarà da soffrire, perchè nonostante siano ultimi e con poche speranze di salvezza, non verranno di certo qui a fare una scampagnata. Il Cesena possiede valori importanti, penso a giocatori come Mutu, Santana, Malonga, tre mesi fa avrei scommesso sulla loro salvezza. Sotto il profilo psicologico siamo di certo messi meglio noi, ma attenzione a non prendere sotto gamba la partita, abbiamo tutte le potenzialità per ottenere i tre punti di cui necessitiamo".

LA CORSA SALVEZZA - "Chiaramente mi aspetto dei risultati favorevoli dagli altri campi, anche se non ci spero troppo, visto che in passato sia l'Udinese che la Lazio, non mi hanno mai fatto dei favori, quando c'era da farli (ride, ndr). Noi però dobbiamo pensare a noi stessi e vincere domani".

BOJINOV-GROSSMULLER - "Valeri si sta comportando in maniera esemplare, ci ho parlato in settimana, da lui mi aspetto che sia decisivo in almeno due partite, da qui al termine del campionato. Vuole troppo bene al Lecce, il suo voler strafare a volte lo penalizza. Poi le buone prestazioni di Muriel e Di Michele, non gli hanno consentito di avere un grosso minutaggio in campo. Non è facile per un allenatore scegliere due attaccanti su sei a disposizione. Grossmuller spero di recuperarlo a pieno quanto prima, le sue caratteristiche da interno di centrocampo sono uniche in questa squadra. Da quando è tornato in gruppo sta lavorando al meglio, sarà importante per noi".

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner