Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Martedì, 17 ottobre 2017 - Ore 17:08

Fabio Siciliani trionfa all'Oktagon

Fabio Siciliani trionfa all'Oktagon

Lecce - Il pluricampione leccese di Muay Thai trionfa al primo round nel più importante evento europeo di sport da combattimento davanti ad oltre tredicimila spettatori.

Fabio Siciliani (Oltrecorpo Team) non si smentisce e trionfa all’Oktagon, il più grande palcoscenico europeo di arti marziali. Tutto esaurito al Forum di Assago di Milano, dove l’atleta leccese ha dominato Marco Re.

Il match si è messo subito per il verso giusto per Siciliani che ha iniziato a fiaccare le resistenze dell’avversario con una serie di colpi al corpo, in particolare al fegato. Ma letali per Marco Re sono state una serie di gomitate ricevute in pieno volto che gli hanno procurato due vistose ferite, una al sopracciglio sinistro e l’altra alla testa. A quel punto è stato necessario l’intervento medico che ha costretto l’arbitro a dichiarare finito il match e ad assegnare la vittoria a Fabio Siciliani per ko tecnico al primo round.

A salutare con gioia la vittoria di Siciliani anche il sindaco di Lecce, Paolo Perrone. “Ho accolto con molto piacere il lusinghiero risultato conseguito da Fabio Siciliani che va ad aggiungersi ad altri riconoscimenti ricevuti in campo internazionale. Il percorso professionale di Fabio Siciliani testimonia ancora una volta la preparazione e il talento di numerosi giovani leccesi, capaci di farsi strada seguendo le loro aspirazioni anche al di fuori dell’ambito nazionale”.

L’edizione 2012 di Oktagon si chiude con il botto regalando un’infinità di emozioni al pubblico assiepato al Forum di Assago. C’era grande attesa per la star Giorgio Petrosyan e il fenomeno armeno non ha tradito le attese. Con una grande prestazione ha battuto l’ottimo Artur Kyshenko puntando come al solito su veloci schivate e rapidi uno-due. Splendido anche il match tra Yuri Bessmertnery (vincitore dell’edizione passata di Fight Code) e il romeno Christian Milea. Quest’ultimo è finito due volte al tappeto prima di arrendersi definitivamente al terzo round sotto i colpi del bielorusso.

Cinquantatré emittenti televisive di tutto il mondo hanno acquisito i diritti di Oktagon 2012. Parte dell’evento verrà trasmesso in prima tv su Italia 1, martedì 27 marzo, a partire dalle ore 00.30.

Paola Errico


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...

02 Settembre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce riscatta l'opaco pareggio dell'esordio contro il Francavilla battendo con ampio merito e con una prestazione di carattere il Trapani. I...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner