Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 21 agosto 2017 - Ore 04:51

Cuore Taranto. A Terni è 1:1 al 90'

Cuore Taranto. A Terni è 1:1 al 90'

Taranto - Il Taranto conquista un ottimo punto sul difficile campo della Ternana in occasione della ventiquattresima giornata del campionato nazionale di Lega Pro. I ragazzi di mister Dionigi hanno affrontato la capolista nel momento più difficile della stagione, tra problemi organizzativi e societari.  Partita dura, intrisa dal forte sapore agonistico. I padroni di casa hanno subito cercato di imporre il proprio gioco, mettendo spesso in difficoltà la retroguardia salentina. Il gol degli umbri giunge al minuto 27 grazie ad una prodezza di Sinigaglia che, su azione di contropiede, trafigge l'incolpevole Bremec. Il Taranto reagisce e costruisce ben quattro occasioni da gol in 20 minuti. Il primo tempo finisce con la Ternana in vantaggio.
In apertura di ripresa due novità in casa Taranto: escono Chiaretti e Mendicino ed entrano Girardi e Alessando. Passano cinque minuti e i rossoverdi rimangono in dieci per un bruttissimo fallo di Litteri a centrocampo. Gli ospiti non sfruttano a dovere la superiorità numerica e, al minuto 10, ristabiliscono la parità numerica per l'allontanamento di Sciaudone. Al 35' il Taranto va vicino al pareggio con Pensalfini che però sciupa malamente a pochi passi dalla porta avversaria. Passano 12 minuti e il Taranto rimane in nove uomini per l'espulsione di Antonazzo, autore di un pericoloso fallo su Docente. Il gol jonico arriva però al minuto 90 per opera di  Di Bari, abile a sfruttare l'invito di Girardi e ad insaccare Ambrosi. Il pareggio salentino accende gli animi degli uomini in campo: ne fa le spese Dionigi, reo di aver abbandonato l'area tecnica, e per questo espulso dal direttore di gara che regala alla partita un finale convulso accordando ben 8 minuti di recupero. L'assalto umbro non produce danni ai tarantini che conquistano così un punto prezioso su un campo difficilissimo. La lotta per la promozione in serie b è ancora aperta.

Dario Stefanelli


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner