Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 22 ottobre 2017 - Ore 23:06

Di Michele: "Non firmo per il pareggio"

Di Michele: "Non firmo per il pareggio"

Lecce - David Di Michele, 16 presenze 7 gol in questo campionato, analizza il buon momento personale e di tutta la squadra. Promette a se stesso di arrivare in doppia cifra, per spingere la squadra al raggiungimento di una salvezza che, da qualche partita, appare possibile.

MOMENTO D'ORO - "Nell'ultimo periodo stiamo ottenendo risultati importanti, anche da un punto di vista personale sto mantenendo una media realizzativa, come mai mi era capitato prima. Il rigore segnato domenica era importantissimo, non solo per il risultato, ma anche per la condizione psicologica che si è determinata nelle due squadre. Positiva per noi, negativa per il Siena.

DOPPIA CIFRA - "E' un obiettivo che mi sono prefissato da quest'estate, adesso con 14 partite ancora da giocare, intravedo la possibilità di arrivare in doppia cifra. Magari raggiungere il mio record personale di 15 reti con l'Udinese, e spingere la squadra al raggiungimento di questa fondamentale salvezza".

CUADRADO E MURIEL - "Mi rivedo molto in loro, a vent'anni è facile montarsi la testa dopo qualche ottima partita, per questo bisogna usare bastone e carota. Io e Giacomazzi per età ed esperienza abbiamo il compito di guidare questi ragazzi per far sì che il loro grandissimo talento sia messo a disposizione della squadra. Mi sembra che entrambi siano maturati rispetto ad inizio stagione, hanno capito il calcio italiano, ed ora sono più utili al Lecce. Benvengano poi i numeri come quelli di domenica scorsa, se determinano un risultato".

A CAGLIARI PER VINCERE - "In questo momento abbiamo tutte le carte in regola per vincere su qualunque campo, perciò non firmo a priori per un pareggio. Al Cagliari toglierei Cossu, la vera anima dei sardi, sa essere micidiale in fase offensiva e utilissimo nel ripiegamento difensivo".

Matteo Pisacane


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...

02 Settembre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce riscatta l'opaco pareggio dell'esordio contro il Francavilla battendo con ampio merito e con una prestazione di carattere il Trapani. I...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner