Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 25 settembre 2017 - Ore 08:14

Il Lecce non riesce a vincere. Si deciderà tutto ad Alessandria

Il Lecce non riesce a vincere. Si deciderà tutto ad Alessandria

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno cercato la vittoria nella partita in casa, ma che non sono andati oltre l'1-1 contro la coriacea compagine piemontese. I giallorossi hanno dimostrato una certa difficoltà a concretizzare, mentre i grigi si sono accontentati del risultato del pari per poi potersi giocare il tutto per tutto nella sfida tra le mura amiche. A questo punto, tutto azzerato: il retour match sarà come una gara secca, un eventuale ulteriore pareggio con qualsiasi punteggio porterebbe a tempi supplementari e ai rigori, per decidere chi tra Lecce e Alessandria approderà in semifinale.

Nella calda serata salentina, di fronte ai circa 14mila del "Via del Mare", mister Rizzo si affida al 4-3-3 ed all'undici titolare di riferimento; nel tridente offensivo giallorosso spazio dal primo minuto a Doumbia, mentre Torromino si accomoda in panchina. Modulo speculare per l'Alessandria guidata dal tecnico Pillon, che lascia a riposo Iocolano e si affida in avanti alla prima punta Gonzalez. 

Subito pericoloso il Lecce con Doumbia, il cui sinistro da ottima posizione è tutt'altro che preciso. Risponde al 13' Marras con un bel tiro al volo, ma il pallone finisce alto. Nelle fasi iniziali si avverte la tensione tra le due squadre in campo; gli ospiti spezzano ripetutamente il gioco avversario con interventi talvolta rudi. Pacilli si esibisce in una bella rovesciata al 18', ma non trova la porta. Poco dopo ci prova Costa Ferreira, che fa tutto bene tranne la conclusione. I padroni di casa attaccano con insistenza e falliscono alcune occasioni per segnare, ma clamorosamente sono i piemontesi a passare alla mezz'ora con un'azione rocambolesca: a seguito di tre rimpalli fortunosi la sfera giunge sui piedi di Bocalon, la cui conclusione a botta sicura è respinta da uno strepitoso intervento di Perucchini, ma sul tap-in ci pensa Marras ad insaccare con estrema precisione, trovando l'angolino basso ed evitando così il muro di tre giallorossi sulla linea di porta. La formazione di casa accusa il colpo e la prima frazione si chiude con l'Alessandria inaspettatamente in vantaggio.

Nella ripresa il Lecce attacca a testa bassa e l'Alessandria prova a colpire in contropiede. Il portiere alessandrino Vannucchi riesce a respingere i tentativi di Ferreira prima e Doumbia poi, ma come il collega Perucchini nulla può sul piattone destro di Pacilli, che insacca a porta vuota al 52' approfittando proprio dell'uscita dell'estremo difensore sui piedi di Doumbia. Ristabilita la parità, la gara prosegue su ritmi meno sostenuti. Entrano Evacuo per Bocalon da una parte e Torromino per Pacilli dall'altra. La partita scorre verso il finale senza sussulti.

Dopo 4 minuti di recupero l'incontro si chiude sul punteggio di 1-1. Alla fine dell'incontro sono risultati decisivi la scarsa propensione al gol del Lecce e l'incertezza in occasione della rete subìta, oltre che la compattezza difensiva dell'avversario. Il passaggio del turno verrà deciso domenica prossima, sul campo dell'Alessandria, nella partita di ritorno.

Il tabellino di  LECCE - ALESSANDRIA  1 - 1

LECCE (4-3-3): Perucchini, Mancosu, Cosenza, Arrigoni (85',Fiordilino), Costa Ferreira, cap. Lepore, Pacilli (75',Torromino), Giosa, Caturano (77',Marconi), Ciancio, Doumbia.  A disp. Bleve, Chironi, Vitofrancesco, Agostinone, Tsonev, Drudi, Monaco, Maimone.  All. Rizzo

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi, Celjak, Manfrin, Cazzola, Nicco, Marras (85',Sestu), Gonzalez (90',Fischnaller), cap. Sosa, Gozzi, Branca, Bocalon (72',Evacuo).  A disp. La Garga, Mezavilla, Piana, Rosso, Iocolano, Piccolo, Barlocco, Nava.  All. Pillon

Arbitro: Paolini della sezione di Ascoli Piceno.  Assistenti: Bercigli di Valdarno e Trovatelli di Pistoia.

Ammoniti: Manfrin, Cazzola.

Spettatori: 13680.  Presente una decina di tifosi ospiti.

Reti: 30' Marras, 52' Pacilli.

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
02 Settembre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce riscatta l'opaco pareggio dell'esordio contro il Francavilla battendo con ampio merito e con una prestazione di carattere il Trapani. I...

26 Agosto 2017 - Brindisi

Brindisi - Non comincia nel migliore dei modi il torneo del Lecce. La squadra di mister Roberto Rizzo impatta per 1-1 allo stadio Fanuzzi di Brindisi, sul campo...

04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner