Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Lunedì, 23 ottobre 2017 - Ore 02:23

Buona partenza del Lecce: esordio con vittoria a Monopoli

Buona partenza del Lecce: esordio con vittoria a Monopoli

Lecce - Comincia bene il campionato del Lecce. I salentini guidati dal tecnico Padalino vincono alla prima giornata, circostanza che non accadeva dal primo torneo di Lega Pro, ormai cinque anni or sono. I giallorossi si impongono con merito sul campo del Monopoli col risultato di 2-1, punteggio che considerato l'andamento del match sarebbe potuto essere più rotondo in favore di capitan Lepore e compagni. Basti pensare che la rete monopolitana, giunta nel finale dopo il doppio vantaggio giallorosso, è scaturita da un autentico regalo della retroguardia leccese che ha reso gli ultimi minuti del match più combattuti. Per il resto, escluse due ottime parate di Gomis nel primo tempo, l'incontro è stato condotto dal Lecce, che ha saputo esprimere un buon calcio ed ha sfoderato una prestazione sicuramente positiva, tenuto conto che si trattava della prima gara del torneo. Altrettanto certa è però la necessità di rivedere alcune gravi disattenzioni in fase difensiva.

Nel caldo pomeriggio pugliese, va in scena allo stadio "Veneziani" la sfida tra Monopoli e Lecce. Scontata la squalifica, il tecnico dei salentini Padalino siede tranquillamente in panchina e schiera la propria squadra sul modulo di riferimento del 4-3-3. L'undici titolare giallorosso è composto da Gomis tra i pali, Vitofrancesco, Cosenza, Giosa e Ciancio in difesa, Arrigoni, Mancosu e capitan Lepore sulla mediana, Torromino, Pacilli a la punta centrale Caturano in avanti. Il Monopoli guidato dall'allenatore Zanin risponde con un modulo pressochè speculare, ma pronto a divenire un 3-4-3 in fase di possesso palla. La formazione titolare biancoverde è formata da  Mirarco, Forbes, Esposito, Bei, Radujko, Ferrara, Viola, Ricucci, Gatto, Sounas, D'Auria.

Grande agonismo in campo sin dal primo minuto. La prima nitida occasione è per il Lecce e giunge al 13', quando il rasoterra di Caturano è smorzato dall'estremo difensore monopolitano Mirarco e il pallone va a terminare la propria corsa sulla base del palo. Risponde il Monopoli al 23' con un bel destro al volo di Viola respinto con ottimo riflesso dal portiere leccese Gomis, il quale si ripete al 35' con un grande intervento in tuffo sulla insidiosa conclusione di Gatto. Di nuovo pericolosi gli ospiti sul finire di tempo sugli sviluppi di un corner; ma la prima frazione si chiude a reti inviolate.

Il secondo tempo si apre nel migliore dei modi per i salentini, che passano in vantaggio al 52': è il centravanti Caturano a portare in avanti i suoi, sfruttando di testa il delizioso cross di Pacilli dalla destra, servito a sua volta dall'ottima intuizione di Torromino. Bella azione corale quella sviluppata dalla squadra giallorossa, che si ripete dopo appena sette minuti: filtrante di Arrigoni per Caturano, che batte il portiere avversario ma trova clamorosamente il palo, per la seconda volta nell'incontro; e non è fortunato neanche Torromino, che colpisce sul tap-in a botta sicura, ma la cui conclusione è stoppata proprio sulla linea di porta da un difensore. Lepore è costretto a lasciare il campo in favore di Fiordilino per un fastidio muscolare. Al 68' gli ospiti trovano anche il raddoppio: Torromino si invola sulla sinistra e viene atterrato in area, procurandosi un rigore solare, trasformato poi con freddezza dallo stesso attaccante calabrese. La gara prosegue in discesa per i salentini, che controllano le sorti dal match. I padroni di casa non riescono a reagire e Gomis rimane di fatto inoperoso. Al minuto 82' Doumbia, subentrato in precedenza a Pacilli, serve un assist prezioso per Torromino, che stavolta non angola bene e viene neutralizzato da Mirarco. Nei minuti finali un grave errore di Giosa riapre la partita: è l'84' quando il centrale difensivo leccese sbaglia goffamente un disimpegno e regala letteralmente il pallone a Mouzakitis, entrato poco prima, che non fa complimenti, sfrutta l'opportunità (l'unica per i locali nella ripresa) e dimezza le distanze. Ma rimane questo l'unico pericolo corso dalla squadra di Padalino.

Dopo 5 minuti di recupero, i giallorossi conquistano così i primi tre punti della stagione, espugnando con merito il campo del Monopoli. Domenica prossima, per la seconda giornata di campionato il Lecce ospiterà alle 20:30 l'Akragas al "Via del Mare".

Il tabellino di  MONOPOLI - LECCE  1 - 2

MONOPOLI (3-4-3): Mirarco, Forbes (74',Mercadante), Esposito, Bei, Radujkov (68',Mouzakitis), Ferrara, Viola, Ricucci, Gatto, Sounas, D'Auria (79',Mavretic). A disp. Pellegrino, Cassano, De Vito, Pugliese, Di Fino, Di Cosola, Bassi.  All. Zanin

LECCE (4-3-3): Gomis, Vitofrancesco, Mancosu, Cosenza (73',Vinetot), Arrigoni, Torromino, Lepore (61',Fiordilino), Pacilli, Giosa, Caturano, Ciancio. A disp. Bleve, Chironi, Contessa, Monaco, Vutov, Tsonev, Drudi, Capristo, Doumbia, Persano.  All. Padalino

Arbitro: Vincenzo Valiante di Salerno. Assistenti: Pasquale Capaldo di Napoli e Luca Bianchini di Cesena

Ammoniti: Esposito, Ricucci, Viola, Forbes, Caturano.

Spettatori: 2813, di cui 500 provenienti dal Salento

Reti: 52' Caturano, 68' Torromino su rig., 84' Mouzakitis.

Matteo Sbenaglia


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...

02 Settembre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce riscatta l'opaco pareggio dell'esordio contro il Francavilla battendo con ampio merito e con una prestazione di carattere il Trapani. I...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner