Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 21:28

Lecce, presentato il nuovo direttore sportivo Mauro Meluso

Lecce, presentato il nuovo direttore sportivo Mauro Meluso

Lecce - "Un punto di arrivo per la mia carriera, ma anche un punto di partenza". Con queste parole si è presentato stamani il nuovo direttore sportivo dell'U.S.Lecce, Mauro Meluso, che si è detto onorato di essere stato scelto da un gruppo dirigente così importante come quello che attualmente guida il club salentino. "Sono particolarmente stimolato di far parte di questo progetto e di essere approdato in una piazza così importante", ha affermato il diesse proveniente dal Cosenza (sua città d'origine) che nel curriculum di direttore tecnico vanta esperienze a Pisa, Foggia, Frosinone e Teramo. "Sono qui per lavorare bene e per vincere - ha proseguito - e spero di piantare le tende in questa città"

Determinazione e voglia di affermarsi, dunque, quelle espresse da Meluso, che si avvarrà della collaborazione di tre strettissimi collaboratori abili nel lavoro di scouting e che sembra voler puntare su giocatori che rappresentino il giusto mix tra giovinezza ed esperienza. Non sarà un compito semplice, quello del nuovo direttore, che come ricordato dal presidente onorario Sticchi Damiani (che lo ha introdotto e presentato alla stampa) dovrà innanzitutto sfoltire il parco giocatori intervenendo su contratti pesanti e totalmente inutili ai fini del progetto tecnico. I calciatori che andranno a comporre la rosa verranno scelti di comune accordo col nuovo allenatore, il cui nome verrà fuori da un gruppo di 5-6 "papabili" e che sarà annunciato durante la prossima settimana. "Si sta aprendo un nuovo corso, cercheremo di mettere le basi per un lavoro che duri nel tempo e che ci possa portare a risultati importanti in prospettiva", ha assicurato Meluso, legato alla società da un contratto che non prevede premi promozione, bensì il rinnovo automatico in caso di conseguimento dei risultati e che quindi è strettamente legato agli auspicati successi ottenuti dalla squadra. 

Si presenta con grande entusiasmo e presupposti importanti, quindi, il neo direttore sportivo giallorosso, animato dalle migliori intenzioni; gli ingredienti per la ricetta giusta sembrano esserci tutti. E dimostra anche notevole sensibilità, quando sollecitato sul ricordo del padre, lo scrittore Salvatore Meluso scomparso nel 2013, si commuove e arriva a definirsi uno "zingaro del calcio", per via di un mestiere che lo porta a viaggiare in continuazione su tutto il territorio nazionale. Proprio per questo motivo, ora vorrebbe dare il via ad un lavoro lungimirante che gli permetta di stabilirsi definitivamente in Salento. "Avevo qualche altro contatto o sarei potuto rimanere al Cosenza Calcio, società che ringrazio, ma ho preferito senza esitazioni Lecce. Qui ci sono le condizioni ideali per lavorare. Il nostro obiettivo è presto detto: rimboccarsi le maniche, riordinare al meglio l'organico e riportare questo club dove gli compete".

Matteo Sbenaglia


Foto relative alla notizia

Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner