Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 12:28

Il Lecce passeggia sul Martina: secco 3 a 0 al "Via del Mare"

Il Lecce passeggia sul Martina: secco 3 a 0 al "Via del Mare"

Lecce - Il Lecce supera in scioltezza il Martina Franca e prosegue la sua corsa in campionato. Con un rotondo 3-0, la squadra di Braglia si sbarazza di un avversario apparso inconsistente e mai in partita. La differenza dei valori in campo si è palesata durante tutta la durata di un incontro in cui il risultato non è sembrato mai in discussione. Prestazione positiva dei giallorossi, dunque, a cui il tecnico toscano aveva chiesto una prova di maturità che puntualmente è arrivata. Altri tre punti importantissimi incamerati dal Lecce dopo il pareggio esterno contro la capolista Casertana, che consentono di guardare con fiducia ai prossimi impegni in campionato, giunto ormai nella sua fase cruciale.

Nel freddo pomeriggio salentino, il manto erboso del Via del Mare si presenta in ottime condizioni. Formazione titolare ritoccata da mister Braglia che sceglie Liviero per sostituire lo squalificato Lepore e manda in campo dal primo minuto Caturano in luogo di Surraco, infortunatosi nel pre-partita; per il resto nessuna novità nell'undici giallorosso, in campo col 3-4-3 di riferimento. Il Martina del tecnico Cari si schiera con un compatto 4-5-1, in cui il terminale offensivo è rappresentato dall'ex dell'incontro Baclet, supportato alle spalle dal numero 10 Berardino.

Ritmi non molto elevati nelle fasi iniziali della gara, ma il Lecce cerca di imporre da subito il proprio predominio. Al 23' Doumbia impegna da fuori il portiere itriano Viotti. Al 36' Abruzzese tenta l'acrobazia su azione da corner, ma non trova il bersaglio. Il pressing della squadra di casa è costante ed al 39' trova i suoi frutti: il cross da destra di Moscardelli è intercettato con le mani da Marchetti e l'arbitro non può fare altro che decretare il rigore, trasformato con freddezza dallo stesso Moscardelli, al suo quarto centro in campionato. Lo stesso bomber giallorosso potrebbe raddoppiare due minuti dopo, ma il suo destro non è fortunato. Un primo tempo segnato dalla supremazia dei padroni di casa si chiude sull'1-0.

Nella ripresa il Martina si ripresenta in campo con Basso e Taurino al posto di De Lucia e Kuseta, ma il match prosegue sulla scia della prima frazione. Gli ospiti non riescono ad avvicinarsi alla porta di Perucchini, mentre il Lecce tiene saldamente in mano le redini del gioco ed al 64' trova anche il raddoppio: è Doumbia, servito da un perfetto filtrante di Caturano, a involarsi in area avversaria e a battere sul secondo palo Viotti, realizzando la rete del 2-0. Al 70' nuovo assist al bacio di Caturano, stavolta per Moscardelli, che supera l'estremo martinese ma colpisce l'esterno della rete da posizione defilata. Lo stesso attaccante italo-belga impegna severamente Viotti su punizione dal limite al 74'. Entrano Beduschi per Liviero e Sowe per l'ottimo Caturano. Al 76' il Lecce arrotonda il risultato proprio con il neoentrato Beduschi, autore di una splendida azione personale: partendo da destra, l'esterno offensivo supera ben tre avversari e gonfia la rete di sinistro, per un gol di notevole fattura. C'è tempo per l'ingresso in campo di Curiale al posto di Moscardelli.

Dopo 4 minuti di extra-time, la gara si chiude sull'inequivocabile punteggio di 3-0. Sabato prossimo, alle ore 20:30, Braglia e i suoi saranno impegnati sul campo del Catania.

Il tabellino di  LECCE - MARTINA FRANCA  3 - 0

LECCE (3-4-3): Perucchini, Freddi, Legittimo, cap. Papini, Cosenza, Abruzzese, Liviero (70',Beduschi), Salvi, Moscardelli (82',Curiale), Caturano (75',Sowe), Doumbia. A disp. Bleve, Camisa, Lo Sicco, Carrozza, De Feudis, Vecsei.  All. Braglia

MARTINA FRANCA (4-5-1): Viotti, D'Alterio, cap. Antonazzo, De Lucia (45',Basso), Marchetti, D'Orsi, Dianda, Kuseta (45',Taurino), Baclet, Berardino (80',Danese), Di Lauri. A disp. Gabrieli, Allegra, Rajcic, Topo, Simone.  All. Cari

Arbitro: Marco Piccinini di Forlì. Assistenti: Francesco Oliviero di Ercolano e Giuseppe Mansi di Nocera Inferiore

Ammoniti: De Lucia, Marchetti, Abruzzese, D'Orsi, Beduschi

Spettatori: 9105, quota abbonati 6802

Reti: 39' Moscardelli su rig., 64' Doumbia, 76' Beduschi

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner