Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 17 agosto 2017 - Ore 21:29

Terza vittoria di fila per il Lecce: battuto il Monopoli nel posticipo del lunedì

Terza vittoria di fila per il Lecce: battuto il Monopoli nel posticipo del lunedì

Lecce - Il Lecce continua a vincere. Nel posticipo del lunedì sera della nona giornata, i giallorossi conquistano la terza vittoria consecutiva in campionato al Via del Mare contro il Monopoli, ancora una volta col punteggio di 1-0. A decidere l'incontro, la rete del rientrante Moscardelli, siglata su punizione alla metà del primo tempo. Nella seconda frazione la squadra di mister Braglia bada al sodo, difendendo il vantaggio e portando a casa altri tre punti fondamentali per il prosieguo del torneo. Giunge così il terzo successo di misura, che si va ad aggiungere alla vittoria ottenuta mercoledì scorso in Coppa Italia contro il Matera.

Piero Braglia conferma il 4-4-2 di partenza; l'allenatore toscano perde nel riscaldamento pre-gara Freddi e deve ancora fare a meno dell'estro di Surraco, ma in compenso ritrova dal primo minuto Moscardelli. L'undici titolare giallorosso è composto da Perucchini tra i pali; Legittimo, Lepore, Cosenza e Gigli in difesa; Papini e De Feudis in mezzo al campo; Doumbia e Vecsei sulle fasce; in attacco, spazio alla ritrovata coppia Moscardelli-Curiale. Il Monopoli del tecnico Tangorra si schiera in campo con un compatto 5-3-2; tra i biancoverdi, anche il salentino Rosafio. 

Partono forte i padroni di casa, vicinissimi alla marcatura al minuto 11' con un cross di Vecsei prima e con una battuta al volo di Doumbia poi, ma il portiere Pisseri si salva in corner. Al quarto d'ora è Moscardelli a rendersi pericoloso su nuovo suggerimento del propositivo Vecsei, il quale un minuto dopo sfiora il palo con un insidioso sinistro dal limite. Al 20' Curiale spreca clamorosamente l'assist in area di Lepore. Il Lecce assedia l'avversario ed al 22' trova il gol: è bomber Moscardelli a portare avanti i suoi con una precisa esecuzione su calcio di punizione dai 22 metri circa. I giallorossi continuano ad attaccare, mentre gli ospiti non riescono ad impensierire la retroguardia leccese. La prima frazione si chiude tra gli applausi dei tifosi salentini.

In avvio di ripresa un traversone di Rosafio mette in difficoltà Perucchini, che smanaccia in angolo; sul fronte opposto, Vecsei si invola in area e calcia, ma la sua conclusione è respinta da Pisseri. Il match prosegue su ritmi non elevati. Abruzzese rileva uno spento Curiale al 62', mentre tra gli ospiti Djuric subentra a Gambino. La formazione biancoverde va vicino al pareggio al 64' con un'azione confusa che si risolve in un nulla di fatto. Altro cambio nel Monopoli, con Tarantino che fa spazio a Guglielmi. La gara scivola verso la fase finale senza scossoni. All'83' Moscardelli esce dal campo tra gli applausi, sostituito da Diop. Entrano anche Carrozza per Vecsei e Canalini per Rosafio. Nel finale, l'incornata di Diop è deviata dall'estremo monopolitano, mentre Perucchini neutralizza la stoccata dalla distanza di Djuric. 

Il Lecce difende il risultato e, dopo tre minuti di recupero, porta a casa la terza vittoria consecutiva, che consente ai giallorossi di raggiungere la quarta posizione in classifica, a quota 15 punti. Domenica prossima mister Braglia e i suoi faranno visita al Catanzaro.

Tabellino di  LECCE - MONOPOLI  1 - 0

LECCE (4-4-2): Perucchini, Lepore, Legittimo, Vecsei (86',Carrozza), Cosenza, Gigli, Doumbia, cap. Papini, Moscardelli (83',Diop), De Feudis, Curiale (62',Abruzzese). A disp. Bleve, Salvi, Lo Bue, Pessina, Camisa, Suciu, Freddi, Liviero, Beduschi.  All. Braglia

MONOPOLI: (5-3-2): Pisseri, cap. Esposito, Ferrara, Bei, Rosafio (87',Canalini), Pinto, Luciani, Tarantino (76',Guglielmi), Croce, Romano, Gambino (66',Djuric). A disp. Tognoni, Castaldo, Ricucci, Difino, Bellante, Battaglia, Maresca.  All. Tangorra

Arbitro: Niccolò Pagliardini di Arezzo. Assistenti: Annunziata di Torre Annunziata e Sbrescia di Castellammare di Stabia.

Ammoniti: Pinto, Papini, Cosenza, Vecsei, Romano

Spettatori: 8986, quota abbonati 6794. Presenti circa duecento tifosi ospiti. 

Rete: 22' Moscardelli.

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner