Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 22 novembre 2017 - Ore 02:55

In Puglia i campioni della Red Bull Cliff Diving World Series

In Puglia i campioni della Red Bull Cliff Diving World Series

Italia - Una folla calorosa, entusiasta ed emozionata: sono i 55.000 tifosi accorsi da assistere all’attesissima tappa italiana della Red Bull Cliff Diving World Series, l’adrenalinico campionato mondiale di tuffi da grandi altezze che ha incantato il pubblico con le acrobazie e le performance mozzafiato degli atleti e delle atlete. Ad assistere all’evento anche la campionessa Tania Cagnotto che è salita sulla piattaforma posta a 27 metri di altezza insieme all’unico italiano in gara Alessandro De Rose. Tra le donne trionfa l’americana Rachelle Simpson (490 punti) che con questa vittoria si aggiudica per il secondo anno consecutivo il titolo mondiale. Al secondo posto, la connazionale Ginger Leigh Huber (450 punti) e al terzo posto ancora un’americana, la wildcard Cesilie Carlton (400 punti). Per il campionato maschile il titolo iridato è ancora dell’inglese Gary Hunt (548.20 pt) che conquista il gradino più alto del podio per la sesta volta nella stagione 2015. Lo segue la leggenda colombiana del cliff Orlando Duque (480.30 pt) e al terzo posto il messicano Jonathan Paredes (477.85) Stessa sequenza di atleti anche per la classifica generale, che vede l’inglese Hunt saldamente al comando con 1290 punti. Per coronare la splendida edizione del 2015, appuntamento imperdibile con la finalissima del 26 settembre a Bilbao, dove verrà incoronato il nuovo campione della Red Bull Cliff Diving World Series, da seguire in diretta streaming su www.redbullcliffdiving.com e su Red Bull TV.

Classifica finale donne 2015

1. Rachelle Simpson | USA | 490pts.

2. Ginger Leigh Huber | USA | 450

3. Cesilie Carlton (wildcard) | USA | 400

4. Anna Bader | GER | 310

5. Lysanne Richard (wildcard) | CAN | 290

6. Adriana Jimenez | MEX | 250

7. Yana Nestsiarava (wildcard) | BLR | 200

8. Tara Hyer-Tira (wildcard) | USA | 110

8. Jacqueline Valente (wildcard) | BRA | 110

10. Helena Merten (wildcard) | AUS | 70

11. Sophie Brundish (wildcard) | UK | 30 

Punteggio atleti uomini tappa di Polignano a Mare

1. Gary Hunt | UK | 548.20pts.

2. Orlando Duque | COL | 480.30

3. Jonathan Paredes | MEX | 477.85

4. Michal Navratil | CZE | 463.85

5. Andy Jones | USA | 461.45

6. Blake Aldridge | UK | 456.95

7. Artem Silchenko | RUS | 399.00

8. Kris Kolanus (wildcard) | POL | 325.25

9. David Colturi | USA | 313.70

10. Steven LoBue | USA | 310.55

11. Alessandro De Rose (wildcard) | ITA | 305.80

12. José Wilker (wildcard) | BRA | 270.95

13. Sergio Guzman (wildcard) | MEX | 265.30

14. Jucelino Junior | BRA | 216.70

Classifica generale uomini

1. Gary Hunt | UK | 1290pts.

2. Orlando Duque | COL | 810

3. Jonathan Paredes | MEX | 779

4. Blake Aldridge | UK | 690

5. David Colturi | USA | 600

6. Andy Jones | USA | 530

7. Artem Silchenko | RUS | 410

8. Michal Navratil | CZE | 400

9. Sergio Guzman (wildcard) | MEX | 299

10. Steven LoBue | USA | 247

11. Anatoliy Shabotenko (wildcard) | UKR | 210

12. Kris Kolanus (wildcard) | POL | 140

13. Kyle Mitrione (wildcard) | USA | 110

14. Miguel Garcia (wildcard) | COL | 109

15. Jucelino Junior | BRA | 56

16. Jorge Ferzuli (wildcard) | MEX | 49

17. Cyrille Oumedjkane (wildcard) | FRA | 30

17. Christian Arayon (wildcard) | COL | 30

17. Todor Spasov (wildcard) | BUL | 30

20. Alain Kohl (wildcard) | LUX | 9

CALENDARIO e LOCATION

25 Aprile | Cartagena, COLOMBIA

17 Maggio | La Rochelle, FRANCIA

30 Maggio | Possum Kingdom Lake, TX, USA

20 Giugno | Copenhagen, DANIMARCA

18 Luglio | S. Miguel, Azores, PORTOGALLO

15 Agosto | Mostar, BOSNIA HERZEGOVINA

13 Settembre | Polignano a Mare, ITALIA

26 Settembre | Bilbao, Spagna

Red Bull Cliff Diving World Series 2015

Tuffi in caduta libera che sfidano la gravità, evoluzioni che lasciano a bocca aperta: questo è il cliff diving. I migliori atleti saltano spettacolarmente da un’altezza che è tre volte quella olimpica, senza alcuna protezione, facendo affidamento solo sulla loro concentrazione, abilità tecnica e controllo fisico. In meno di tre secondi la gravità imprime alla caduta una forza tale da far raggiungere al corpo degli atleti una velocità di circa 85 km/h. Dal 2009 la Red Bull

Cliff Diving World Series mette a disposizione una piattaforma per evoluzioni e tuffi mozzafiato, di incredibile complessità, portando alla ribalta sia i migliori atleti del mondo sia i giovani talenti. Nel 2014 è stata introdotta la Women’s World Series, dedicata alle donne. La settima stagione di questo sport che si è evoluto rapidamente nel corso degli anni, incoronerà i nuovi campioni nelle otto gare maschili e nelle tre gare femminili. Tra aprile e settembre verranno toccate acque naturali e paesaggi urbani così come lontane ed iconiche località attraverso il Sud America, gli Stati Uniti e l’Europa, per concludersi a Bilbao con la 50a gara nella storia delle World Series. LifeProof® è il partner ufficiale che protegge gli smartphone degli atleti da sporco, polvere, sassi e acqua, permettendo loro di concentrarsi sulla gara. Per maggiori informazioni: www.redbullcliffdiving.com.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner