Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Domenica, 20 agosto 2017 - Ore 23:00

Riscatto del Lecce: successo meritato sulla Juve Stabia

Riscatto del Lecce: successo meritato sulla Juve Stabia

Salento - Prima vittoria in campionato per il Lecce. I giallorossi di mister Antonino Asta si impongono sul difficile terreno sintetico di Castellammare di Stabia e battono la squadra allenata da Salvatore Ciullo grazie alla rete messa a segno ad inizio ripresa da capitan Papini, il migliore dei suoi, che trascina la squadra verso un successo meritato e reso ancor più significativo dall'inferiorità numerica a cui i pugliesi hanno dovuto far fronte nell'ultima mezz'ora di gioco, a causa dell'espulsione rimediata per doppio giallo da Liviero al 65'. Una vittoria fuori casa e contro una probabile diretta concorrente nella corsa alla promozione, che infonde fiducia all'intero ambiente e riscatta la sconfitta bruciante subìta all'esordio nel derby con l'Andria. Il Lecce visto oggi è sembrata un'altra squadra, esibendo una compattezza completamente assente al debutto e mostrando i miglioramenti tanto attesi in settimana. Seconda giornata positiva, dunque, che lascia ben sperare la tifoseria giallorossa per il prosieguo del torneo. 

CRONACA - Mister Asta si affida di nuovo al 4-3-1-2 per il suo Lecce e non rivoluziona la formazione titolare, composta da Perucchini tra i pali; Lo Bue,Camisa,Freddi,Liviero in difesa; Lepore,Suciu,Papini sulla mediana; Surraco sulla trequarti, a supporto del duo Moscardelli-Curiale. Solo due le novità rispetto al debutto di domenica scorsa: Perucchini in sostituzione dell'indisponibile Benassi e Freddi in luogo di Gigli al centro della difesa. La Juve Stabia del tecnico salentino Totò Ciullo si schiera con un 4-4-2 pronto a trasformarsi in 4-2-4 in fase offensiva. Nell'undici titolare gialloblu spicca la presenza dell'ex di turno Obodo a centrocampo, mentre in attacco la punta Ripa è coadiuvata alle spalle dal numero 10 Nicastro e da Arcidiacono e Gatto sulle fasce.

1° TEMPO - Allo stadio "Romeo Menti" di Castellammare di Stabia entrambe le squadre puntano a riscattare il passo falso nella gara d'esordio. Parte forte il Lecce con Lepore, che colpisce in pieno il palo dopo appena 5' di gioco. Al 13' Curiale perde il tempo della giocata e spreca una buona opportunità involato verso la porta avversaria. 

Sul fronte opposto è Arcidiacono il più pericoloso, con un paio di sortite offensive che mettono i brividi a Perucchini. Il ritmo di gara è frizzante.

Alla mezz'ora, primo cambio forzato dell'incontro: tra le fila di casa, Polak è costretto ad abbandonare il rettangolo verde per un guaio muscolare, al suo posto entra Liotti. Tegola anche in casa Lecce al 40', quando Curiale a seguito di un contrasto di gioco rimane infortunato e viene sostituito da Doumbia.

Moscardelli ci prova da fuori al 43', conclusione centrale. Un minuto dopo, secondo legno colpito da uno sfortunato Lepore, che sugli sviluppi di un corner lascia partire un eccezionale sinistro al volo, con palla che si stampa sulla traversa.

Risponde nel recupero Arcidiacono, sulla cui botta si supera Perucchini, che si salva in angolo. Un primo tempo combattuto si chiude a reti inviolate.

2° TEMPO - Avvio di ripresa sprint per il Lecce, che passa in vantaggio al 49' con capitan Papini, abile a sfruttare un'indecisione della difesa stabiese e ad incunearsi con caparbietà in area, battendo con precisione l'incolpevole portiere Russo.

Vella subentra a Gatto al 59' tra i campani, che però stentano a trovare la reazione allo svantaggio. Dopo due minuti Ciullo gioca l'ultima carta a disposizione inserendo Gomez per Nicastro.

Al 65' gli ospiti rimangono in dieci: Liviero pecca di inesperienza e prende il secondo giallo dopo aver atterrato il neoentrato Vella. Mister Asta corre ai ripari sacrificando Surraco per far spazio al difensore Beduschi.

La superiorità numerica rinvigorisce le "vespe" stabiesi, apparse finora spente. Al 72' Gomez impegna Perucchini dalla distanza. Al 77' Ripa va in gol, ma la rete è annullata per una posizione di offside del centravanti sull'assist di Liotti.

Al 78' Asta manda in campo Gigli in luogo di Moscardelli, a copertura del risultato. Rimane Doumbia l'unico terminale offensivo giallorosso.

La squadra di casa prova ad attaccare, ma non riesce a pungere. Nei 4 minuti di recupero un altro gol viene annullato ai gialloblu, per evidente posizione di fuorigioco di Liotti. 

La compagine salentina si difende ordinatamente nonostante l'inferiorità numerica e riesce a portare a casa una preziosissima vittoria di misura, la prima in campionato. Domenica prossima, alle ore 15, Papini e compagni ospiteranno la Casertana al "Via del Mare".

Tabellino di  JUVE STABIA - LECCE  0 - 1

JUVE STABIA (4-4-2): Russo, Cancellotti, Contessa, Obodo, Polak (33',Liotti), cap. Migliorini, Arcidiacono, Carrotta, Ripa, Nicastro (62',Gomez), Gatto (59',Vella). A disp. Modesti, Romeo, Carillo, Buondonno, Caserta, Favasuli, Mascolo, Mileto.  All. Ciullo

LECCE (4-3-1-2): Perucchini, Lo Bue, Liviero, Freddi, cap. Papini, Camisa, Lepore, Suciu, Moscardelli (78',Gigli), Surraco (66',Beduschi), Curiale (41',Doumbia). A disp. Bleve, Legittimo, Vècsei, Carrozza, Pessina, Salvi, De Feudis, Cosenza.  All. Asta

Arbitro: Marinelli di Tivoli. Assistenti: Grossi di Frosinone e Sechi di Sassari.

Ammoniti: Cancellotti, Migliorini, Carrotta, Contessa, Liotti, Beduschi, Ripa, Camisa, Perucchini, Lepore. Espulsi: 65' Liviero (doppia ammonizione).

Rete: 49' Papini.

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner