Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Sabato, 18 novembre 2017 - Ore 22:40

3° Raduno e mostra mercato scambio per auto e moto d'epoca

3° Raduno e mostra mercato scambio per auto e moto d'epoca

Casarano - Un appuntamento da non perdere quello in programma domenica prossima 14 giugno a Casarano con la terza edizione del raduno Auto e Moto d’Epoca, manifestazione  non competitiva dedicata agli affezionati possessori, agli esperti del collezionismo d’epoca e agli appassionati di questi preziosi veicoli e tesa a promuovere una diversa fruizione dell’automobile e della moto da mezzo di mobilità a occasione di incontro nel segno costante dello stile, dell’eleganza tra arte e storia, della cultura e delle tradizioni.  Un’ esperienza emozionante da vivere in una cornice di grande relax e divertimento.

Organizzata dallo Studio Consulenza Zompì in collaborazione  con il coordinamento locale del Fiat 500 Club Italia e con il supporto della  Scuderia Automobilistica Casarano Rally Team, la kermesse, che si avvale anche del patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Casarano e dell’Automobile Club di Lecce, animerà per l’intera mattinata l’area di piazza San Domenico dove faranno bella mostra e andranno poi “in passerella” automobili e motociclette gioiello dall’elevato valore storico e tecnico, alcune delle quali costruite tra la fine degli anni ’30  e i primi anni ’80, “vecchie signore” a due e a quattro ruote che giungeranno da ogni parte della Puglia e della vicina Basilicata, che non hanno mai perso il loro fascino e che hanno fatto la storia dell’automobile emozionando ed appassionando nei tempi generazioni e generazioni.

Il crescente interesse per l’evento è comprovato dal buon riscontro in termini di iscrizioni che si sono aperte lunedì scorso (quota di adesione 10 euro) e che si chiuderanno nella mattinata di domenica. Pier Paolo Zompì, organizzatore della manifestazione si augura di confermare i numeri di partecipazione delle precedenti edizioni che hanno visto al via lo scorso anno ben 230 iscritti, 32 in più rispetto al 2013.  Tra le vetture e le moto partecipanti c’è già l’imbarazzo della scelta su cui focalizzare l’attenzione, ci sarà infatti un bellissimo esemplare di Citroen BL11 del 1939, la Fiat 1100 prodotta nel 1954 e ancora  l’Autobianchi Panoramica Cabrio costruita a metà degli anni ’60. Non mancheranno poi le mitiche e coloratissime Fiat 500, nelle diverse varianti, modelli prodotti dalla casa torinese sin dal 1935 che hanno creato il mito e che hanno segnato un epoca unendo intere generazioni. Per le moto, di particolare interesse risulterà tra le altre la presenza di numerose Lambrette e Vespe da museo, della Moto Guzzi Airone del 1946, della Motobi 125 Imperiale del ’62 e della rarissima Bianchi 500M, moto d’epoca italiana prodotta dal 1933 al 1938 dalla Fabbrica Automobili e Velocipedi Edoardo Bianchi, storica azienda produttrice di biciclette che in quegli anni equipaggiò proprio con la 500M le forze armate e i reparti del Regio Esercito su tutti i fronti della seconda guerra mondiale. 

Ad arricchire il raduno, un evento collegato costruito su misura per gli appassionati, ovvero  la mostra e mercato scambio dove ognuno in base alle proprie esigenze, potrà curiosare tra gli stand per scoprire ogni tipo di ricambi e accessori  trovando magari, tra le molteplici opportunità, gli oggetti di complemento in stile retrò della propria passione motoristica. 

Il programma di base della giornata prevede l’accoglienza dei partecipanti a partire dalle ore 8 in piazza San Domenico con foto di rito, omaggio floreale e consegna del pacco gara con diversi prodotti tipici locali a cui seguirà la colazione offerta agli iscritti dalla Caffetteria Valentino e la successiva esposizione dei veicoli. A partire dalle ore 10.30 il via alla suggestiva parata per le principali strade della città che sarà aperta dal gruppo di moto Harley Davidson. I veicoli insceneranno il carosello muovendosi  in direzione Corso XX Settembre, percorrendo poi via Piave, via Ombrione, via Salvatore De Matteis, viale Francesco Ferrari per poi giungere in via Capuana dove è previsto un rinfresco gratuito offerto dal Bar Caffetteria “La Dolce Vita”. I partecipanti rientreranno poi nuovamente in piazza San Domenico dove alle ore 12 avverrà la consegna delle coppe, degli attestati e delle foto gentilmente offerte dalla Studio Fotografico Immagini insieme al saluto finale degli organizzatori. Non compreso nella quota di iscrizione il pranzo che è offerto con tariffa in convenzione dal Ristorante Cadillac. Da segnalare la particolare iniziativa messa in cantiere dagli organizzatori che prevede una lotteria gratuita con la distribuzione tra i partecipanti e tra il pubblico di 600 biglietti omaggio che concorreranno all’aggiudicazione di otto premi speciali messi a disposizione dalle aziende partner del raduno.

Per ogni informazione sull’evento ci si può rivolgere ai numeri di telefono 0833.591907 e 338.7726259 oppure collegandosi alla pagina facebook dedicata, digitando nella finestra ricerca la voce Raduno Auto e Moto d' Epoca Studio Zompì.


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner