Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Giovedì, 23 novembre 2017 - Ore 08:31

Ora è anche ufficiale: il Lecce dà il benservito a Dino Pagliari

Ora è anche ufficiale: il Lecce dà il benservito a Dino Pagliari

Lecce - A poche ore dalla chiusura della sessione invernale del calciomercato, l'U.S. Lecce comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra il Signor Dino Pagliari ed il suo vice Maurizio Tacchi, dopo appena un mese dal loro arrivo. "A mister Pagliari - si legge sul sito della società giallorossa - il ringraziamento per quanto fatto, augurando, al contempo, i migliori successi professionali". L'allenamento di questo pomeriggio che si terrà alle ore 15.00 al Via del Mare verrà diretto da mister Sandro Morello, allenatore della formazione Berretti.

Quella che era una notizia ormai data per scontata, ha trovato quindi conferma ufficiale nella giornata di oggi. Come spesso avviene nel calcio, anche questa volta è il tecnico a pagare per tutti, fungendo da vero e proprio capro espiatorio in una situazione che inizia a divenire sempre più preoccupante per la squadra giallorossa. Naturalmente, non può essere certo considerato l'allenatore marchigiano l'unico colpevole di scarsi risultati che si protraggono da inizio stagione, e per essere ancora più precisi da ormai quasi tre anni di gestione Tesoro del club salentino. Così come, ora lo si può affermare con certezza, l'andazzo negativo della compagine leccese non era da attribuire interamente a Franco Lerda, esonerato a fine dicembre. Nel caso di Dino Pagliari, il tempo per lavorare cercando di ritrovare prestazioni soddisfacenti è stato davvero poco, anche se bisogna ammettere che in questo lasso durato poco più di un mese la "cura" che ci si attendeva con l'arrivo del trainer ex Pisa non ha dato i frutti sperati.

Ecco allora che la dirigenza di piazza Mazzini ha trovato la soluzione nell'ennesimo cambio d'allenatore. Sulla panchina giallorossa si sono alternati negli ultimi due anni e mezzo ben sei allenatori, uno dei quali, Lerda, è stato sollevato dall'incarico per due volte. Largo al settimo, dunque, che con ogni probabilità sarà il 48enne Alberto Bollini, responsabile delle Giovanili della Lazio. Sarà la volta buona? Oppure, più probabilmente, le cause del caos che regna sovrano nella società e del cattivo andamento della squadra sono da ricercare altrove, ma non certo così lontano dalla sede dell'U.S.Lecce di piazza Mazzini?  A questi interrogativi cerca di darsi delle risposte una tifoseria sempre più preoccupata e sempre meno paziente.

La Redazione


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
30 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Successo sofferto e fondamentale per il Lecce. La compagine salentina riesce ad avere la meglio sul Cosenza grazie ad un'autentica prodezza del...

14 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce impatta contro l'Akragas e rallenta, ma non arresta, la propria marcia in campionato. La formazione allenata da Liverani non riesce a...

07 Ottobre 2017 - Lecce

Lecce - Quinta vittoria consecutiva per il Lecce, la quarta da quando sulla panchina siede mister Liverani. I giallorossi si impongono realizzando ancora una...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner