Rimani aggiornato su ciò che accade nel Salento.
Diventa Fan di FuturaTv!
Chiudi

Segnala la notizia ad un amico

Il tuo messaggio è stato inviato correttamente. Grazie.

Il tuo messaggio non è stato inviato.

Quotidiano Lecce, Salento

- Mercoledì, 23 agosto 2017 - Ore 19:37

Novità nella formazione giallorossa. Pagliari: "Seguiamo la nostra strada"

Novità nella formazione giallorossa. Pagliari: "Seguiamo la nostra strada"

Lecce - Sono 18 i convocati dal tecnico del Lecce Dino Pagliari per l'incontro di domani contro il Matera. Del gruppo che affronterà la compagine lucana fanno parte tutti e quattro i nuovi acquisti del club salentino, ovvero: il terzino mancino Gianluca Di Chiara, le cui probabilità di scendere in campo dal primo minuto sono alquanto elevate, considerata l'assenza per squalifica di Walter Lopez; il difensore laterale di destra Andrea Beduschi, il cui arrivo è stato ufficializzato proprio nel pomeriggio di ieri, anche se in pole position per il ruolo di esterno destro c'è Mannini, col conseguente avanzamento sulla linea mediana di Lepore; in panchina, poi, siederà il secondo portiere Tommaso Scuffia, nel ruolo di vice-Caglioni dopo l'addio di Petrachi; grandi chance di essere schierato nella formazione titolare ci saranno anche per Eric Herrera, che verrà utilizzato per rimpiazzare l'infortunato Doumbia sulla fascia, oppure come trequartista alle spalle di Moscardelli, vista l'assenza di capitan Miccoli, bloccato dal solito problema muscolare al polpaccio. Si rivede finalmente anche il brasiliano Diniz, rientrante dopo un lunghissimo periodo di stop. 

C'è grande curiosità in merito all'undici titolare che vorrà scegliere mister Pagliari ed anche sulla veste tattica che verrà proposta: non è così scontata, infatti, la conferma del classico 4-4-2 o la riproposizione del 4-4-1-1. L'allenatore marchigiano potrebbe optare per il 4-3-3 provato in alcune esercitazioni tattiche durante la settimana, da contrapporre al 3-4-3 utilizzato dall'esperto tecnico del Matera, Gaetano Auteri. La squadra lucana viaggia a quota 35 punti in classifica, ad appena una lunghezza di distanza dal Lecce (36 punti) ed è reduce da una striscia postiva che dura da nove giornate, l'ultima delle quali l'ha vista vittoriosa con un perentorio 3-1 sulla quotata Juve Stabia. Nella città dei Sassi si respira aria di alta classifica e l'entusiasmo è alle stelle, per un club neopromosso il cui obiettivo iniziale era la salvezza, ma che ormai non nasconde l'ambizione di agguantare la zona play-off. Un organico giovane e qualitativamente elevato, quello biancazzurro lucano, reso ancor più completo da cinque acquisti effettuati dalla società del patron Columella ad inizio mercato di gennaio, che hanno rinforzato la formazione praticamente in ogni reparto. Alla corte dell'allenatore Auteri si sono aggiunti: un nuovo portiere, il rumeno Pena, il difensore uruguaiano Flores, il centrocampista Ferretti, il giovane fantasista gallipolino Mirko Carretta (inseguito anche dal club salentino) ed il centravanti di origini senegalesi Diop. La squadra materana vanta per giunta una migliore differenza-reti (+13) rispetto al sodalizio salentino (+8). 

Avversario insidioso, dunque, per il Lecce di mister Pagliari, che al termine della rifinitura di stamani ha dichiarato: "Domani affronteremo una squadra in forma e ben allenata". Il tecnico di Macerata, però, guarda in casa propria e come sempre preferisce concentrarsi sul proprio gruppo: "Io rivolgo la mia attenzione al lavoro che facciamo noi, a ciò che riusciamo a fare bene e a quello che ci riesce meno bene. L'errore fa parte di ogni mestiere ed è inevitabilmente penalizzante, ma io non guardo l'errore individuale, a me interessa l'atteggiamento del collettivo intero". Sui nuovi innesti e sulla possibilità di un cambiamento tattico, il trainer marchigiano ha affermato: "Quattro nuovi elementi conferiscono energie fresche al gruppo. A livello tattico potrebbe esserci qualche modifica sull'occupazione degli spazi, non esistono dei dogmi inviolabili". Infine, Pagliari traccia la strada da seguire: "Rincorrere? Io non penso a rincorrere nessuno. Dobbiamo seguire soltanto la nostra strada, che è quella sulla quale possiamo incidere".

Di seguito, la lista completa dei giallorossi convocati per la gara di domani al Via del Mare tra Lecce e Matera - arbitrerà il sig. Marco Serra di Torino - con calcio d'inizio alle ore 19:30.

PORTIERI: Caglioni, Scuffia;

DIFENSORI: Abruzzese, Vinetot, Diniz, Di Chiara, Beduschi, Martinez, Donida;

CENTROCAMPISTI: Mannini, Lepore, Salvi, Papini, Filipe Gomes, Bogliacino;

ATTACCANTI: Moscardelli, Herrera, Della Rocca.

Matteo Sbenaglia


Social:
OkNotizie
Segnala notizia


Link sponsorizzato
ULTIME NOTIZIE DI "SPORT"
04 Giugno 2017 - Lecce

Lecce - Il Lecce dice addio anche quest'anno ai sogni promozione. I ragazzi di mister Rizzo vengono eliminati ai quarti dall'Alessandria, pur avendo superato...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Finisce in parità la gara d'andata dei quarti di finale dei playoff, tra Lecce ed Alessandria. Ennesimo pareggio per i salentini, che hanno...

31 Maggio 2017 - Lecce

Lecce - Il tecnico Roberto Rizzo ha convocato 22 giocatori per la gara Lecce - Alessandria, andata dei Quarti di Finale dei Play Off, in programma...



  • Lascia un tuo commento... senza registrarti!
Nome (obbligatorio) E-mail (obbligatoria - non sarà pubblicata)
Testo del commento (obbligatorio)



Banner
Banner
Banner